QR code per la pagina originale

Spunta nella notte Firefox 8

Firefox 8 fa capolino nel canale "notturno" di sviluppo e già evidenzia un forte miglioramento delle performance rispetto alle versioni precedenti.

,

Spunta nella notte un Firefox più veloce. Molto più veloce. Sebbene lo sviluppo della versione sia ancora in fase iniziale, i primi risultati iniziano a dar ragione al nuovo ritmo di sviluppo imposto al team dalla Mozilla Foundation ed in prospettiva il browser tornerà pertanto a competere con Chrome ed IE9 sul piano della reattività e della velocità.

Ad oggi Firefox è disponibile in versione ufficiale nelle vesti di Firefox 5; il canale beta è oggi concentrato su Firefox 6; il canale Aurora è su Firefox 7; il canale “notturno” è invece dedicato già a Firefox 8. L’avvicendarsi nel tempo delle versioni sarà costante e regolare e fin da subito appare chiara l’impronta data dal gruppo. Secondo le prime prove, ad esempio, Firefox 7 sarà il 10% più veloce di Firefox 5, mentre i primi test su Firefox 8 già indicano un miglioramento ulteriore del 10% (per un 20% complessivo, quindi, rispetto alla versione odierna).

Firefox 6 giungerà agli utenti verso la metà di agosto. La versione successiva dovrebbe portare importanti novità a livello di utilizzo della memoria, su cui il gruppo avrebbe concentrato le proprie risorse per giungere a risolvere un problema ormai datato per il browser del panda rosso. Secondo quanto emerso fino ad oggi ci si attende una riduzione del 30 della memoria occupata, aspetto che potrebbe ulteriormente migliorare da qui alla distribuzione ufficiale della versione.

Firefox 8 sarà in gran parte concentrato sulla velocità che, secondo le rilevazioni ExtremeTech, già sarebbe stata migliorata agendo su più aspetti: dai tempi di avvio all’esecuzione di JavaScript, fino ai rendering 3D.

Firefox 8 è oggi in “Nightly builds” e per questo motivo se ne sconsiglia l’uso se non per semplici finalità di test. Il download è comunque disponibile per gli utenti interessati nelle seguenti versioni:

Fonte: ExtremeTech • Notizie su: ,