QR code per la pagina originale

Google+ conta ormai 25 milioni di utenti

Google+, il social network di Mountain View, raccoglie ormai 25 milioni di utenti con una crescita che sfiora il milione di utenti al giorno.

,

Google+ cresce, ma cresce abbastanza? Ancora una volta i numeri esprimono indicazioni contrastanti, dalle quali trapela però una verità univoca: Google+ cresce, cresce rapidamente e cresce come nessun altro servizio ha mai fatto.

Le rilevazioni ComScore delineano una community Google+ pari ormai a 25 milioni di utenti: la media degli ultimi giorno indica un aumento di 1 milione di unità ogni singolo giorno, regalando così al servizio il raggiungimento del medesimo obiettivo che Facebook ha raggiunto in 3 anni. Il confronto è però ingeneroso: Facebook è nato nell’era pre-social network, quando l’unico termine di confronto era MySpace e quando ancora la sensibilità dell’utenza era minore. Google+, per contro, nasce da un brand affermato, è promosso sulla homepage più importante al mondo e gode di una copertura mediatica senza pari.

Al tempo stesso, però, Google+ è altresì vincolato alle enormi attese che vengono riposte sul progetto: vari studi hanno dimostrato come la crescita della community sia in fase di rallentamento e che in ogni caso non rispecchi la realtà dei fatti: gli utenti passerebbero sempre meno tempo sul network, dimostrando così meno affezione di quanto non riesca a raccoglierne Facebook.

Le interpretazioni, però, rimangono giudizi in sospeso: la realtà è quella di 6 milioni di utenti USA, 3.6 di utenti indiani, 1 milione di canadesi, 920 mila tedeschi e 780 mila brasiliani. Tutto il resto è il tentativo di proiettare nel futuro un presente del tutto incerto. Non resta che fermarsi ai pochi dati solidi disponibili, quindi: Google+ ha oggi una community da 25 milioni di utenti. Punto.

Fonte: CNet • Via: Search Engine Watch • Notizie su: ,