QR code per la pagina originale

Windows 8, le novità di Explorer

Da Microsoft giungono nuovi dettagli su Windows 8: ad essere svelato questa volta è Explorer, il file manager dell'OS di Redmond, rivisto in vari punti.

,

Giorno dopo giorno Windows 8 assume una forma sempre più delineata grazie agli articoli che nelle ultime settimane stanno riempiendo il neonato blog Building Windows 8, destinato proprio a rendere note le principali novità della futura edizione dell’OS di Redmond. Gli ultimi dettagli in arrivo riguardano Explorer, lo storico file manager della piattaforma Windows, il quale subirà una serie di ritocchi sia estetici che funzionali.

Obiettivo principale della ristrutturazione di Explorer è rendere superflui tutti i componenti aggiuntivi realizzati da sviluppatori autonomi per arricchire il file manager di Windows di nuove funzionalità, molte delle quali saranno così inglobate all’interno del cuore stesso dello strumento che permette di navigare tra le directory ed accedere ai file. Sempre dal punto di vista delle funzioni, Microsoft ha evidenziato come circa l’80% delle operazioni svolte dagli utenti vengano eseguite con soli 10 comandi: per questo motivo gli ingegneri del gruppo stanno lavorando ad un’interfaccia grafica più semplice e chiara, che possa mettere bene in mostra le principali funzionalità incluse in Explorer ottimizzando spazi e procedure per focalizzare il progetto sulle aree di maggior importanza.

Un’interfaccia che, in base ai primi screenshot resi noti dal gruppo, sarà fortemente ispirata a quella delle ultime versioni della suite per l’ufficio Microsoft Office, con lo stile ribbon riproposto anche in un componente essenziale di Windows. Tale interfaccia includerà oltre 200 strumenti che si alterneranno nella parte alta della finestra a seconda del file o della cartella selezionata, con una serie di schede che permetteranno di accedere ad altrettante aree di Explorer. Il tutto promette di essere più semplice da utilizzarsi tramite display touchscreen, confermando l’intenzione di Microsoft di non limitare il raggio d’azione di Windows 8 al solo mercato desktop e laptop.

Explorer di Windows 8

Explorer di Windows 8

Agli utenti verrà concessa la possibilità di personalizzare alcune aree della nuova interfaccia, così da avere sempre a portata di click specifiche funzioni utilizzare di frequente. Un occhio di riguardo è stato riservato anche alla condivisione dei file, grazie ad un’apposita scheda che permette di accedere agli strumenti con i quali si potrà condividere con i propri contatti specifici file oppure intere directory.

Fonte: Building Windows 8 • Notizie su: