QR code per la pagina originale

Mirasol, il display miracoloso di Qualcomm

La tecnologia sviluppata da Qualcomm consente di visualizzare immagini a colori sotto la luce del Sole.

,

Qualcomm ha realizzato un display che promette di rivoluzionare il mercato mobile nel corso del prossimo anno. Mirasol è il nome di una tecnologia che combina il basso consumo dei pannelli e-ink con i colori dei tradizionali schermi LCD. Il risultato è un display che mostra immagini di qualità elevata anche sotto la luce del Sole.

Mirasol doveva arrivare sul mercato entro la fine dell’anno, ma la nuova roadmap prevede il lancio verso la fine del prossimo anno. Nel frattempo, Qualcomm ha realizzato un tablet Android con uno schermo da 5,7 pollici perfettamente funzionante che mostra colori vivaci, in presenza di luce diretta, e immagini in movimento ad una velocità di 30 fps.

Questo “miracolo” è stato ottenuto senza nessuna fonte di luce dietro al pannello, ma utilizzando esclusivamente la luce ambientale, anche se la retroilluminazione può essere attivata al buio completo. Mirasol genera i colori in modo simile alle ali delle farfalle iridescenti o alle piume di pavone, “sintonizzando” la luce in entrata prima di rifletterla verso lo spettatore. La tecnica prende il nome di modulazione interferometrica.

Ogni pixel di Mirasol è costituito da una serie di modulatori che visualizzano i tre colori base (rosso, verde e blu) con differenti livelli di luminosità. Il colore delle immagini viene generato accendendo e spegnendo questi modulatori nella giusta combinazione. Qualcomm ha investito circa 1 miliardo di dollari nella costruzione di una fabbrica a Taiwan che avvierà la produzione nella seconda metà del 2012. I primi clienti dovrebbero essere LG, HTC e Samsung.

Fonte: Technology Review • Notizie su: