QR code per la pagina originale

Apple: ritorno alle GPU Nvidia

Dopo i problemi con AMD, Apple avrebbe deciso di tornare alle GPU Nvidia per i prossimi Macbook.

,

Apple tornerà a utilizzare GPU Nvidia per i modelli della lina MacBook che saranno prodotti e distribuiti nel 2012. È l’indiscrezione lanciata da alcune fonti vicine a SemiAccurate, le quali affermano con certezza che Cupertino abbia deciso di tornare alle GPU Nvidia già dalla prossima primavera.

In verità, la scelta di Apple pare sia più obbligata che altro. Dopo due anni di proficua collaborazione con AMD, i recenti problemi di approvvigionamento con i modelli Liano e dunque il tentativo fallito di portarli sui nuovi Macbook, hanno costretto Apple a tornare indietro sui suoi passi. E seppur la scelta di Nvidia non fosse proprio quella preferita dai vertici di Cupetino, era necessariamente l’unica da prendere dato che non esistono altri competitor in questo mercato.

Le GPU Nvidia dovrebbero far parte dei prossimi modelli di MacBook che presenteranno inoltre diverse novità. Oltre all’impiego di Ivy Bridge di Intel, si dice infatti che Apple stia lavorando a un nuovo MacBook Pro con telaio più sottile e leggero, simile alla linea dei Macbook Air. Proprio qui potrebbe concretizzarsi il ritorno di Nvidia nell’offerta notebook di Cupertino.

Per la seconda volta in pochi anni, Apple si appresta dunque a cambiare nuovamente il proprio fornitore di GPU. Una situazione quasi paradossale, considerato che Nvidia e l’azienda della mela morsicata non si lasciarono benissimo un paio di anni fa.

Fonte: SemiAccurate • Via: Slashgear.com • Notizie su: