QR code per la pagina originale

Shopycat, l’app che suggerisce i regali

Wal-Mart presenta Shopycat, utile applicazione pubblicata su Facebook che aiuta gli utenti a scegliere i regali di Natale.

,

Il Natale si avvicina e di conseguenza anche il momento in cui scegliere cosa regalare ad amici e parenti. La scelta diventa ogni anno più difficile ed è per cercare di risolvere tale problema che Wal-Mart ha annunciato l’arrivo di Shopycat, un’applicazione presente su Facebook che permette di ottenere una serie di suggerimenti utili sui possibili prodotti da regalare.

Il funzionamento dell’applicazione è piuttosto semplice: una volta concesso l’accesso alle proprie informazioni personali, step indispensabile per utilizzare numerose altre app presenti sul social network, è sufficiente digitare il nome di una persona presente all’interno della propria lista di amici ed attendere la restituzione dei risultati. Basandosi sulle informazioni pubbliche disponibili sul profilo dell’interessato, scavando indietro nel tempo alla ricerca di dettagli utili per carpirne gusti e preferenze, Shopycat è in grado dunque di valutare quali possano essere i possibili regali da mettere sotto l’albero.

Benché il modus operandi risulti non particolarmente complicato, l’algoritmo alle spalle del servizio è invece «più complesso di quanto si possa immaginare»: Venky Harinarayan, cofondatore di @WalmartLabs, ha infatti evidenziato come la realizzazione di uno strumento capace di analizzare nel dettaglio le preferenze degli utenti e nello stesso tempo individuare con i giusti pattern di ricerca prodotti compatibili sia qualcosa il cui livello di difficoltà sia piuttosto elevato. Se a ciò si aggiunge la volontà da parte degli sviluppatori di fornire suggerimenti meno banali possibile, individuando ad esempio gadget in edizione limitata, e soprattutto di fornire diverse alternative per evitare di segnalare prodotti già posseduti dal destinatario del regalo, il quadro diventa ancora più ingarbugliato.

Shopycat è attualmente al momento da oltre 10 milioni di iscritti al social network più apprezzato del web e rappresenta una naturale evoluzione dell’e-shopping in chiave social. Il progetto risulta attualmente ancora in fase di evoluzione e, come è lecito attendersi da ogni tecnologia, non è esente da errori: trattasi tuttavia di una possibile alternativa nella scelta dei regali natalizi, senza riporvi eccessive speranze ma con la possibilità di ricevere un servizio in alcuni casi piuttosto utile.

Fonte: All Things Digital • Notizie su: