QR code per la pagina originale

HTC: uno smartphone certificato PlayStation nel 2012?

HTC potrebbe presto togliere i veli a uno smartphone certificato PlayStation, divenendo in tal modo partner di Sony.

,

HTC potrebbe essere il primo produttore esterno a Sony a ottenere la certificazione PlayStation per i propri dispositivi del futuro. Secondo le informazioni riportate da Pocketlink, durante il Mobile World Congress 2012 HTC dovrebbe togliere i veli a un nuovo smartphone con certificazione PlayStation, il che aprirebbe scenari interessanti specialmente sul fronte del gaming.

Oggi la certificazione PlayStation è disponibile sui dispositivi Sony quali Xperia Play o Sony Tablet S, ma nei piani dell’azienda nipponica vi sarebbe un’espansione di uno dei suoi brand più popolari proprio nel mercato dei dispositivi mobile quali smartphone e tablet. L’azienda di Kazuo Hirai vorrebbe dunque rendere PlayStation più di una semplice console da gioco e HTC sarebbe pronta a cogliere la palla al balzo.

Non è noto qual è il sistema operativo in dotazione a questo nuovo smartphone HTC atteso per il MWC 2012 di Barcellona, ma è possibile che si tratti di Android, Windows Phone o, chissà, PS Vita OS che Sony ha intenzione di lanciare su smartphone, come reso noto dai vertici dell’azienda qualche giorno fa. A ogni modo, la certificazione PlayStation garantirebbe la possibilità di giocare su un HTC alcuni degli indimenticabili giochi approdati su PSone, primo tra tutti Crash Bandicoot, nonché l’opportunità di accedere alla PlayStation Suite.

HTC non ha confermato la notizia ma piuttosto ha indicato i rumor sul Web come semplici “speculazioni”, eppure un device certificato PlayStation potrebbe aiutare l’azienda a guadagnare nuove quote nel mercato degli smartphone sfruttando uno dei marchi più noti a livello globale. Al momento, non è noto se altri produttori seguiranno la stessa scia o meno, ma viene indicato come HTC dovrebbe lanciare il dispositivo nella seconda metà dell’anno.

Notizie su: ,