QR code per la pagina originale

Apple spiega la garanzia con una tabella

Apple illustra agli utenti i termini della propria garanzia pubblicando una tabella esplicativa in risposta alla condanna dell'antitrust.

,

Apple ha pubblicato sul proprio sito Web una tabella nella quale viene fatta totale chiarezza sui termini della garanzia così come previsti ed intesi dal gruppo per l’utenza italiana. L’iniziativa sembra essere una risposta diretta all’antitrust italiana, la quale ha multato l’azienda con una sanzione da 900 mila euro in seguito confermata anche dal TAR in virtù di una sovrapposizione tra Garanzie previste per legge e la cosiddetta AppleCare.

«Quando acquisti un prodotto Apple, la garanzia legale prevista dall’Unione Europea ti assicura diritti che si aggiungono a quelli previsti dalla Garanzia annuale limitata di Apple e dall’AppleCare Protection Plan». Si “aggiungono”, insomma: Apple intende esplicare come la propria posizione sia corretta in virtù del surplus di assistenza e garanzia che viene fornita pur nel rispetto delle normative previste dal Codice del Consumo.

In relazione ad esempio alla “copertura delle riparazioni o della sostituzione”, la Garanzia legale prevede interventi per difetti presenti al momento della consegna (con 2 anni di tempo dalla data della stessa), la Garanzia annuale limitata di Apple prevede interventi per i difetti che si manifestano dopo la consegna (con 1 anno di tempo dalla stessa) e l’AppleCare Protection Plan prevede invece interventi per difetti che si manifestano dopo la consegna con tempi pari a 3 anni per Mac o monitor e 2 anni per Apple TV, iPad, iPhone o iPod.

Ogni dettaglio è indicato sull’apposita pagina sul sito Apple sulla base della tabella sotto riportata:

Garanzia Apple

Apple spiega i termini della garanzia sui propri prodotti

Fonte: Apple • Immagine: SlidetoMac • Notizie su: