QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S III non avrà un display 3D

Il Samsung Galaxy S III, e i prossimi smartphone della società, non avranno display 3D: ma in futuro le cose potrebbero cambiare.

,

Samsung Galaxy S III non avrà un display 3D. Mentre si attende la presentazione ufficiale, che dovrebbe avvenire il 22 maggio a Londra, il colosso sudcoreano smentisce la presenza di uno schermo stereoscopico nel terminale, come suggerivano alcune recenti indiscrezioni parlando anche di una doppia fotocamera per realizzare fotografie in tre dimensioni, riprendendo in parte la tecnologia vista nella console portatile Nintendo 3DS. Samsung però afferma di non credere ancora in questa soluzione.

Nonostante il mercato stia cominciando ad accogliere dispositivi di questo tipo, come HTC Evo 3D o LG Optimus 3D, un breve comunicato inviato da Samsung al celebre portale Engadget afferma che la società non è ancora convinta di supportare una tecnologia simile.

Sebbene Samsung Electronics sia costantemente alla ricerca di nuove tecnologie per i nostri device mobile, non abbiamo piani immediati circa l’inclusione di display con tecnologie 3D nei nostri smartphone in arrivo.

Insomma, inutile sperare di vedere un Samsung Galaxy S III fornito di schermo 3D. Sia per la secca smentita della società, ma soprattutto per il fatto che le indiscrezioni in questo senso non sono particolarmente covincenti, il quadro che finora è stato creato circa le caratteristiche del prossimo Galaxy S III parlano di un terminale classico per quanto concerne il display, se si fa eccezione per le naturali novità tecniche rispetto alla scorsa generazione.

Chiaramente si parla di futuro immediato, successivamente non è da escludere che anche Samsung possa decidere di gettarsi con decisione in questo campo, regalando al pubblico i primi dispositivi mobile con tecnologia auto-stereoscopica.

Notizie su: