QR code per la pagina originale

Qbo, il robot open source in vendita dal 18 aprile

Qbo sarà in vendita in tre versioni sul sito di The Corpora a partire dal 18 aprile.

Qbo

,

A partire dal prossimo 18 aprile inizierà la vendita di Qbo, l’adorabile robottino open source progettato da The Corpora che per l’occasione inaugurerà anche il sito web e lo store digitale. Gli appassionati di robotica potranno quindi effettuare i propri esperimenti utilizzando il sistema di intelligenza artificiale basato su Linux.

Negli ultimi mesi, gli ingegneri di The Corpora hanno introdotto nuove funzionalità e migliorato gli algoritmi di intelligenza artificiale. Qbo ora è in grado di riconoscere se stesso in uno specchio e un suo simile, semplicemente osservando una serie di segnali luminosi emessi dal naso. Il riconoscimento delle persone e degli oggetti è possibile grazie alla visione stereoscopica fornita da due videocamere HD inserite negli occhi.

Qbo integra anche sofisticati sistemi di riconoscimento e sintesi vocale che gli permettono di individuare la provenienza di un suono e di rispondere alle domande. Oltre ai moduli Bluetooth e WiFi, il piccolo robot possiede anche quattro sensori ad ultrasuoni che gli consentono di evitare gli ostacoli e un sensore 3D di ASUS che effettua la scansione dell’ambiente circostante e genera una mappa in tre dimensioni.

The Corpora offrirà tre versioni di Qbo. I più esperti potranno acquistare il kit di montaggio e assemblare il robot, come si può vedere nel video in fondo all’articolo. Gli altri potranno scegliere tra la versione base con processore Intel Atom e la versione Pro con un più potente processore Intel Core i3.

Commenta e partecipa alle discussioni