QR code per la pagina originale

Facebook debutta in Borsa il 18 maggio

Facebook sbarcherà in Borsa il 18 maggio con il titolo FB e un'Ipo tra i 75 e i 100 miliardi di dollari: lo rivela il Wall Street Journal.

,

Facebook debutterà in Borsa il 18 maggio: lo riporta il Wall Street Journal spiegando che tale scadenza potrebbe slittare al massimo di un giorno o due. Il roadshow per presentarsi agli investitori inizierà lunedi prossimo, il 7 maggio, con il prezzo dell’Ipo (offerta pubblica iniziale) che verrà deciso il giorno prima dello sbarco al NASDAQ. Il valore dovrebbe comunque oscillare tra i 75 e i 100 miliardi di dollari.

Secondo l’informazione pervenuta in queste ore, il percorso di avvicinamento di Facebook al NASDAQ sarebbe ormai agli ultimi passi e pertanto la data di esordio nel mondo della Borsa sarebbe già stata fissata. Mancherebbero dunque solo due settimane per completare la documentazione a Wall Street, due settimane intensissime per Mark Zuckerberg e per il proprio team, che sicuramente avranno a che fare in questi giorni con incontri con il mondo della finanza per far comprendere quali siano le potenzialità nel mondo borsistico del titolo FB.

Le indiscrezioni rivelano inoltre che la quotazione in Borsa potrebbe portare alle casse aziendali una cifra pari a circa 10 miliardi di dollari sulla base di una valore di capitalizzazione pari a 100 miliardi. Una mossa del genere rappresenterà una svolta importante per Facebook, che attualmente conta oltre 900 milioni di utenti e un’espansione su cui dovrà puntare esprimendo soprattutto il proprio potenziale in ambito mobile, quell’ambito dove il social network è oggi più debole.

Notizie su: