QR code per la pagina originale

Le mappe TomTom sui BlackBerry di RIM

RIM ha siglato un accordo con TomTom per portare le mappe del gruppo su tutti i BlackBerry: saranno disponibili forse gratuitamente.

,

Nel corso dell’ultimo BlackBerry World, Research in Motion ha annunciato una nuova partnership con TomTom che porterà le mappe di quest’ultima azienda all’interno dell’ecosistema BlackBerry. L’aggiornamento dovrebbe essere offerto prossimamente in via gratuita a tutti coloro che possiedono uno smartphone RIM.

In base a quanto comunicato dal produttore, BlackBerry Maps, BlackBerry Locate e BlackBerry Traffic saranno coinvolte nell’operazione e integreranno le mappe TomTom e gli altri contenuti per dare agli utenti RIM un’offerta migliore. Research in Motion avrà la possibilità di sfruttare sia le informazioni mappali che quelle relative al traffico, ovvero di TomTom HD Traffic, così da rendere il proprio servizio di mappatura quanto più completo possibile.

Le mappe TomTom saranno concesse in licenza sia a RIM che a quegli sviluppatori che vorranno realizzare applicazioni esclusive e originali che sfruttino i contenuti mappali; le API saranno a loro disposizione in seguito, cosa che andrà a rendere maggiormente interessante lo sviluppo di app per BlackBerry. Si ricorda che il gruppo canadese ha tra l’altro promesso 10 mila dollari a coloro i quali creeranno software originali per il BlackBerry App World.

È questo un accordo importante per RIM e per tutti coloro che possiedono uno smartphone BlackBerry, dato che le mappe e i contenuti ad esse correlate possono rivelarsi fondamentali sia per l’utenza consumer, che per quella business, la quale potrebbe usufruire delle nuove opportunità per spostamenti o appuntamenti. Non resta dunque che attendere il momento in cui le mappe TomTom saranno fruibili dai terminali di Research in Motion.

Notizie su: ,