QR code per la pagina originale

Samsung Ativ Tab, tablet per Windows RT

Il Samsung Ativ Tab è un tablet basato sul chip dual core Snapdragon S4 a 1,5 GHz con 32 o 64 GB di memoria flash integrata.

,

Nel corso dell’evento Unpacked organizzato all’IFA di Berlino, Samsung ha presentato tre tablet basati sul prossimo sistema operativo Microsoft. Accanto agli Ativ Smart PC e Ativ Smart PC Pro, il produttore coreano ha mostrato il Samsung Ativ Tab con display da 10,1 pollici (1.366×768 pixel), processore Qualcomm Snapdragon e ovviamente Windows RT. Come è noto, sui dispositivi ARM è preinstallato anche l’edizione Home and Student di Office 2013.

Il Samsung Ativ Tab non integra un processore NVIDIA Tegra 3, come il Microsoft Surface, ma un SoC dual-core APQ8060A della serie Snapdragon S4 di Qualcomm, funzionante alla frequenza di 1,5 GHz. La dotazione hardware include anche 2 GB di memoria RAM, 32 o 64 GB di memoria flash, una fotocamera frontale da 1,9 Megapixel e una fotocamera posteriore da 5 Megapixel con flash LED e autofocus, in grado di registrare video a 720p.

La connettività è assicurata da una porta USB 2.0, dall’uscita micro HDMI e dallo slot micro SD che supporta schede di memoria fino a 64 GB. Le rimanenti specifiche tecniche ricalcano quelle già viste nei tablet Ativ Smart PC, per cui troviamo WiFi 802.11a/b/g/n dual band (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.0, GPS e chip NFC. Lo spessore del Samsung Ativ Tab è di circa 8,9 millimetri, mentre il peso è 570 grammi. Il produttore coreano non ha mostrato la classica tastiera dock, ma la presenza del connettore nella parte inferiore del tablet dimostra chiaramente l’esistenza di questo utile accessorio. La batteria, infine, ha una capacità di 8.200 mAh.

Nessuna conferma sulla data di rilascio, ma con ogni probabilità il nuovo tablet ARM di Samsung arriverà in commercio pochi giorni dopo il lancio di Windows 8, previsto per il 26 ottobre prossimo.

Fonte: The Verge • Notizie su: