QR code per la pagina originale

Pentax K-5 II e IIs, due nuove reflex

Pentax K-5 II e Pentax K-5 IIs sono le due nuove fotocamere DSLR presentate dal produttore giapponese: sensore CMOS da 16,3 MP e sistema autofocus SAFOX X AF.

,

Pentax K-5 II è la fotocamera annunciata oggi dal produttore giapponese, a pochi giorni di distanza dall’apertura dell’evento Photokina 2012. Si tratta del successore per l’apprezzato modello K-5, che eredita alcune caratteristiche come il sensore CMOS da 16,3 megapixel, affiancandolo con specifiche del tutto inedite. È il caso del sistema autofocus SAFOX X AF a 11 punti (9 a croce), studiato per garantire prestazioni di rilievo soprattutto in condizioni di illuminazione poco favorevoli.

Sul retro trova posto un display LCD da 3 pollici con tecnologia Air Gap Free, che elimina lo strato d’aria solitamente incluso tra il pannello e il vetro per offrire una migliore visibilità anche se esposto direttamente alla luce del sole. Completano la dotazione un mirino a pentaprisma (ingrandimento 0,92x), il sistema di stabilizzazione Shake Reduction per ottenere immagini sempre nitide, sensibilità ISO compresa tra 80 e 51.200 e un meccanismo per la rimozione della polvere.

Tutto questo senza dimenticare la modalità di registrazione video Full HD (1920×1080 pixel) con un framerate pari a 25 fps, l’ingresso jack per l’utilizzo di un microfono esterno, l’uscita HDMI e una scocca realizzata per resistere alle condizioni atmosferiche più avverse, come temperature rigide e contatto con lo sporco.

Il lancio sul mercato di Pentax K-5 II è previsto per ottobre, al prezzo di 1.199,95 dollari per il corpo macchina, 1.349,95 per il kit con ottica 18-55mm WR zoom e 1.549,95 per quello comprensivo di ottica 18-135mm WR. Previsto l’arrivo anche di Pentax K-5 IIs, che integra tutte le componenti e funzionalità già viste, ma senza il filtro anti-aliasing. In questo caso l’esborso economico sale fino a 1.299,95 per il corpo.