QR code per la pagina originale

IDC: iPad leader, ma perde quota

Dai nuovi numeri di IDC si apprende come il mercato dei tablet sia ancora oggi nelle mani di Apple, ma l'iPad comincia a perdere quote di mercato.

,

iPad è ancora il leader assoluto del mercato dei tablet ma comincia a perdere quota a causa del crescente successo delle tavolette digitali con cuore Android, soprattutto quelle realizzate da Samsung, il principale rivale di Apple. È quanto comunica IDC, che ha appena condiviso i nuovi dati di vendita relativi al quarto trimestre dell’anno che si è da poco concluso.

Apple ha venduto 22,9 milioni di iPad, un numero in crescita del 48.1% rispetto a quanto registrato nel medesimo trimestre dell’anno precedente. Tuttavia, la quota di mercato del device con la mela morsicata è scesa dal 51.7% al 43.6% proprio a causa delle buone vendite registrate dai tablet Samsung, ASUS, Amazon e di altri produttori che hanno scelto Android come sistema operativo.

Nello specifico, nel Q4 2012 Samsung è cresciuta del 263% rispetto al Q4 2011, distribuendo 7.9 milioni di tablet Galaxy. Amazon si piazza in terza posizione con l’11.5% del mercato e 6 milioni di Kindle Fire venduti; cresce anche ASUS – del 402% – con 3.1 milioni di tablet commercializzati e che occupa la quarta posizione della classifica con il 5.8% dello share. Il restante 22.1% del mercato va agli altri produttori Android, che hanno spedito in totale 11.6 milioni di tavolette digitali, numero in crescita del 77% circa rispetto allo stesso trimestre del 2011.

Ancora oggi, dunque, il mercato dei tablet è ancora nelle mani di Apple: iPad e iPad Mini continuano a registrare numeri importanti, attualmente imparagonabili agli altri device concorrenti. Tuttavia, la loro quota di mercato ha registrato un importante calo e bisognerà vedere se nel corso del 2013 tale tendenza continuerà.

Galleria di immagini: iPad mini, immagini ufficiali