QR code per la pagina originale

Micro-Phone, il cellulare da portafoglio

Micro-Phone è un piccolo telefono, grande come una carta di credito, che svolge solo le funzioni essenziali: chiamate, messaggi e localizzazione.

,

Mentre i maggiori produttori mondiali annunciano smartphone sempre più grandi, più potenti e con una miriade di funzionalità, alcune aziende australiani e cinese hanno avviato lo sviluppo di un cellulare dalle dimensioni ridotte che permette solo di telefonare e cercare gli amici tramite un localizzatore. Il Micro-Phone è un telefono GSM che misura 54 mm di larghezza, 85 mm di lunghezza e 5,5 mm di spessore, quindi può essere inserito in un portafoglio, come una carta di credito. Il peso è inferiore ai 40 grammi.

Le aziende che collaborano al progetto hanno attivato una raccolta fondi su Indiegogo con l’obiettivo di raggiungere una somma di 50.000 dollari. Chi effettuerà una donazione potrà prenotare uno dei due modelli previsti ad un prezzo scontato. I prezzi del Micro-Phone, che sarà in vendita tra agosto e settembre, sono 89 dollari per il modello base e 129 dollari per il modello con localizzatore. Entrambi includeranno una cover in silicone e un cavo mini USB.

Le specifiche tecniche non sono ovviamente confrontabili con i moderni smartphone, ma lo scopo delle aziende è realizzare un device di emergenza per effettuare una chiamata e cercare amici, parenti e partner. Il cellulare è costituito da un display LCD da 1,8 pollici, un key pad fisico (niente touchscreen) e una batteria agli ioni di litio che garantisce un’autonomia fino a 21 giorni. Il Micro-Phone è compatibile con le reti GSM 850/900/1800/1900 ed integra uno slot per SIM normali (verrà comunque fornito un adattatore per micro e nano SIM). Le funzionalità sono ridotte al minimo: messaggi di testo, rubrica, calendario, allarme e calcolatrice.

Galleria di immagini: Micro-Phone, tutte le immagini

Il localizzatore presente nel modello più costoso non sfrutta un chip GPS, ma le torri degli operatori telefonici per triangolare la posizione del Micro-Phone. Utilizzando l’app Locate Me (per smartphone) sarà possibile visualizzare in tempo reale la posizione del device su una mappa.

Fonte: Indiegogo • Notizie su: