QR code per la pagina originale

Bip Mobile, fine dei giochi?

Bip Mobile potrebbe essere arrivata al capolinea. Tutte le utenze risultano offline e Telogic, l'azienda che fornisce la rete, ha interrotto ogni rapporto

,

Bip Mobile nel caos. Da ieri sera, tutte le utenze del gestore risultano offline con l’impossibilità di chiamare, di ricevere chiamate, di mandare SMS e di navigare su internet. Un blackout generale che ha mandato su tutte le furie gli utenti stanchi dei molti disservizi dell’operatore virtuale italiano. Bip Mobile, come noto, sta vivendo una fase molto delicata della sua recente storia a causa di problemi di natura economica con il suo fornitore dei servizi di rete. Da settimane infatti non si contano più i piccoli blackout di linea e il degrado delle prestazioni della connettività mobile.

Ma la rabbia degli utenti si è trasformata in panico quando i disservizi di Bip Mobile non sono rientrati come sempre successo. L’assenza di comunicazioni da parte del gestore e la messa offline di una parte del suo portale ufficiale hanno subito fatto pensare a qualcosa di più che ad un problema tecnico. Ed infatti, nella tarda serata di ieri, MNVONEWS, ha pubblicato una nota stampa di Telogic, l’azienda che fornisce i servizi di rete a Bip Mobile, che annunciava di aver interrotto ogni rapporto di collaborazione con l’operatore virtuale. Per capire l’importanza di Telogic è opportuno aprire una piccola parentesi.

Bip Mobile è un operatore virtuale che si appoggia ala rete di H3G per fornire i suoi servizi voce e dati, tuttavia i servizi di rete non vengono erogati direttamente da H3G ma da Telogic. Questa azienda di recente è andata in forte difficoltà economica a causa dei mancati pagamenti da parte di alcuni suoi clienti tra cui anche Bip Mobile. Dopo una lunga controversia che vedeva coinvolte anche H3G e l’AGCOM, Telogic fu ceduta ad una nuova proprietà che presentò un piano di ristrutturazione. La “nuova” Telogic avrebbe continuato ad offrire ai clienti i suoi servizi di rete solo laddove avesse ricominciato a ricevere, con regolarità, quanto dovuto per i servizi di rete resi.

Speciale: Operatori virtuali

Non ci sono dettagli precisi, ma con la comunicazione resa ieri sera a MNVONEWS appare chiaro che il nuovo rapporto tra Telogic e Bip Mobile non deve aver portato i frutti sperati.
È presto per dire con sicurezza che il blackout del gestore virtuale italiano sia dipeso proprio dalla decisione di Telogic di interrompere il rapporto professionale, visto che andrebbe prima fatta comunicazione all’AGCOM, ma le tempistiche e le coincidenze sono quantomeno sospette.

Sicuramente le prossime ore saranno fondamentali per capire il futuro di Bip Mobile, tuttavia chi ne sta facendo le spese sono i suoi clienti, molto preoccupati su cosa succederà alle loro utenze. Moti vogliono infatti capire come muoversi in questa situazione, come cioè recuperare il proprio numero e il credito residuo in caso Bip Mobile non dovesse più riprendersi. Una situazione molto delicata da risolvere velocemente il cui esisto positivo però non è purtroppo scontato.

Aggiornamento:
Il sito ufficiale risulta in manutenzione e dunque non accessibile, mentre la pagina ufficiale di Facebook è stata oscurata

Fonte: MVNONEWS • Notizie su: ,