QR code per la pagina originale

Apple TV al centro di HomeKit: conferma da Apple

Apple TV sarà il centro nevralgico della smart home di Apple: arriva la conferma dalla stessa azienda, in un documento di supporto pubblicato oggi.

,

Apple TV sarà il centro tecnologico della smart home di Apple. L’indiscrezione ormai circola da diversi mesi, ma finalmente giunge la conferma dalla stessa società di Cupertino. In un documento sulle caratteristiche di HomeKit, infatti, si evince come il set-top-box sia stato pensato per diventare l’hub digitale della casa. Fungerà da punto d’incontro, infatti, per tutti i dispositivi HomeKit presenti.

Il funzionamento sarà probabilmente illustrato lunedì, in occasione dell’evento d’inaugurazione della WWDC. A quanto pare, Apple TV diventerà il ponte di comunicazione tra la rete e i dispositivi HomeKit, anche da remoto. Così si legge:

Se possiedi una Apple TV (terza generazione o successiva) con una versione software 7.0 o successiva, puoi controllare gli accessori HomeKit quando sei lontano da casa, utilizzando un device iOS.

Secondo quanto appreso, è sufficiente che gli iDevice e Apple TV condividano lo stesso Apple ID, quindi si potrà utilizzare Siri, e forse altri comandi manuali, per gestire da remoto gli apparecchi smart acquistati. Questi ultimi saranno abbinati a iOS e ad Apple TV tramite un codice di pairing univoco. L’unico requisito, oltre a quelli già specificati per il set-top-box, è l’aggiornamento dell’iDevice almeno a iOS 8.1.

Emerge, infine, come i comandi Siri dipendono da come sono definiti dalla singola app, poiché ogni dispositivo HomeKit sarà abbinato al software del produttore. Ad esempio, si potrà pronunciare “Siri, accendi le luci del salotto” per vedere l’operazione completata, qualora definita all’interno dell’app dedicata.

Al momento, non emergono ulteriori informazioni sul conto di Apple TV, almeno in previsione dell’evento di lunedì. Non è dato ancora sapere, infatti, se dal palco di San Francisco Apple abbia intenzione di lanciare una nuova versione del terminale per l’intrattenimento da salotto. Se così fosse, il set-top-box potrebbe essere promosso a una sezione specifica di App Store, nonché alla piena integrazione con l’assistente vocale targata mela morsicata. L’appuntamento è quindi l’8 giugno, all 19 del fuso italiano.

Galleria di immagini: Apple TV, gallery teardown

Fonte: Apple • Via: 9to5Mac • Immagine: Bizmac via Twitter • Notizie su: Apple TV, , , , ,