QR code per la pagina originale

Wireless mesh networking: maggiorni informazioni a riguardo

,

Il Wireless mesh networking nasce come rete per mettere in collegamento zone con morfologia praticolare e consente un contenimento dei prezzi, ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Il Wireless mesh networking è una rete a maglie implementata tramite una wireless local area network (WLAN), una rete a maglie è una rete di comunicazione senza fili cooperativa costituita da un gran numero di nodi che fungono da ricevitori, trasmettitori e ripetitori.

Questo network utilizza una infrastruttura decentralizzata, o meglio non ci sono server centrali, un altro vantaggio è il punto di vista economico ed inoltre può fornire delle prestazioni molto affidabili e resistenti, infatti, ogni nodo deve solamente trasmettere un segnale al massimo fino al nodo successivo. I nodi si possono considerare dei ripetitori che trasmettono il segnale dai nodi più vicini ai peers (nodi equivalenti) che sono troppo distanti per essere raggiunti.

Questo è il segreto che permette al Wireless mesh networking di coprire grandi distanze, in particolare si rivela adatta a terreni accidentati o comunque difficili. Le reti a maglie sono inoltre estremamente affidabili, ogni nodo è connesso a molti altri nodi e nel caso in cui un nodo viene meno alla rete, a causa di problemi hardware o qualunque altro motivo, i nodi vicini semplicemente cercano altri percorsi per trasmettere il segnale rivolgendosi ad altri nodi.

Il link tra i nodi avviene in modo simile a come i pacchetti viaggiano su internet, infatti scelgono il percorso più libero e più breve che non sarà necessariamente lo stesso per ogni pacchetto che si ricongiungerà poi alla fine del tragitto con il resto dei pacchetti. Le capacità della rete possono essere incrementate semplicemente installando altri nodi.