QR code per la pagina originale

LG U960, connettività e televisione sempre in tasca

,

LG Electronics è stata tra le prime case costruttrici a realizzare telefoni compatibili con il nuovo standard DVB-H, modificando per l’occasione il form factor standard dei cellulari introducendo un display che può ruotare di 90°, per meglio visualizzare i canali televisivi.

Con il suo nuovo LG U960, la multinazionale coreana sembra voler continuare a camminare lungo questa strada. Successore dell’LG U900, questo TVfonino è infatti dotato di un ampio schermo da 2.4 pollici, doppia fotocamera per scattare fotografie fino a 2 megapixel e per effettuare video-chiamate, racchiusi in una scocca dalle dimensioni di 103.9×52.4×19.7mm e 123gr di peso.

Per quanto riguarda l’archiviazione, l’LG U960, oltre ai 45 mega di memoria interna, è anche presente uno slot MicroSD per poter salvare tutta la musica e i video che si vogliono. Sono infatti supportati davvero molti formati, dall’MP3 all’AAC, dal MID al WMA, passando per 3GP e ASF.

Bluetooth 1.2, la batteria da 950 mAh e il vivavoce integrato completano la dotazione hardware di questo dispositivo.

Ciliegine sulla torta: il supporto HSDPA oltre che UMTS, per poter navigare e leggere la posta alla massima velocità oggi disponibile e, secondo certi rumors, una ricezione più sensibile rispetto al suo predecessore.