QR code per la pagina originale

Nokia E61, uno smartphone con Symbian

,

Nokia, azienda leader nel mercato dei telefonini, da sempre ha fatto dell’innovazione uno dei suoi cavalli di battaglia. Il lancio di prodotti che vanno a coprire segmenti di mercato ancora inesplorati dalla casa finlandese fa sicuramente parte di questa strategia di successo.

E’ il caso del Nokia E61, il primo smartphone basato su sistema operativo Symbian 9.1.

Forse anche a causa del target “business” del dispositivo, si nota la mancanza di una fotocamera.

Per quanto riguarda il software installato di default, troviamo una suite “Office-like”, per leggere e modificare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni generate con i programmi della Microsoft, oltre che un buon browser internet basato su WebKit che permette di visualizzare pagine più complesse a quelle a cui Pocket Internet Explorer ci ha abituati, anche con possibilità di zoom.

Completano la dotazione un lettore di feed RSS, un client email, programmi PIM (agenda, organizer ecc) e un client VoIP per protocollo SIP.

Le impressioni di utilizzo sono molto positive, la sensazione è quella di avere in mano un device compatto, con uno schermo molto ben contrastato anche sotto la luce del giorno. La tastiera permette l’inserimento di testi di discrete dimensioni senza stancarsi troppo. Per contro però, rende difficoltoso l’utilizzo dello smartphone come una sola mano.