QR code per la pagina originale

Curare le proprie piante: Plant Tycoon

,

Avete il pollice verde ma nessuno vi crede? Ora potete dimostrarlo; almeno virtualmente. La LDW Software ha convertito per Mac oltre ai pesci virtuali anche le piante virtuali. Ma se Fish Tycoon era un semplice porting con ritocco della grafica, Plant Tycoon è riuscito a migliorarsi.

Lo schema di gioco di Plant Tycoon ricalca quello di Fish Tycoon. Dovrete seminare e curare le vostre piante fino alla vendita. Inoltre, con accurati incroci, potrete scoprire le piante magiche, che permettono di avere dei bonus.

Anche in Plant Tycoon potrete usufruire della modalità finestra o fullscreen e del timer a più velocità. I tempi medi di crescita di una pianta sono più veloci di un pesce. Ma anche in questo gioco, alla velocità massima, può servire un’ora prima di vendere una pianta.

Plant Tycoon mostra vari punti di forza ma un difetto: quando siete nella nursery per la vendita delle piante il gioco richiede di essere attivo e non in background. Scomodo se giocate mentre lavorate. Tutte le altre attività avvengono comodamente in background.

Rispetto alla versione per Palm vi sono stati alcuni cambiamenti. La grafica e le texture delle piante sono estremamente gradevoli; sicuramente il Mac aiuta nel comparto grafico. A livello di gameplay sono stati aggiunti due interessanti novità:

  • Potatura
  • Insettario

In vari punti del gioco sarò necessario potare i vostri arbusti per evitare che crescano piante malate. E come ogni aspetto del gioco anche le cesoie sono aggiornabili. Potrete usufruire di strumenti migliori per evitare traumi alla pianta.

L’insettario permette di collezionare i vari insetti che faranno visita alla vostra serra. E se un insetto è già presente nella collezione verrà rivenduto: utile in caso di finanze basse.

Il gioco è disponibile in universal binary ed è venduto a 19 dollari circa.