QR code per la pagina originale

Elon Musk, il tunnel sotto Los Angeles è pronto

Elon Musk annuncia che il primo tunnel sotto Los Angeles è quasi pronto; entro pochi mesi The Boring Company offrirà corse gratis per le persone.

,

Il primo tunnel sotto Los Angeles realizzato dalla società The Boring Company di Elon Musk è quasi pronto. A riferirlo lo stesso Musk che ha condiviso su Instagram un primo video di questo tunnel realizzato sotto la sede di SpaceX a Hawthrone, in California. Non mancano ora che le autorizzazioni e il CEO di The Boring Company punta a voler offrire entro pochi mesi l’utilizzo gratuito di questa struttura. In futuro, comunque, le corse attraverso il tunnel saranno a pagamento ma Elon Musk ha sottolineato come il costo del biglietto sarà inferiore a quello di un autobus.

Questo tunnel di Los Angeles è il primo pezzo di un sistema di trasporto pubblico sotterraneo per la città che mira a trasportare passeggeri e veicoli al di sotto delle strade congestionate attraverso dei pod elettrici automatici. Se davvero l’utilizzo del tunnel costerà poco, potrebbe in breve tempo diventare il sistema di trasporto preferito dalle persone. Musk ha anche ribadito la precedente dichiarazione della società secondo cui le gallerie assegneranno sempre la priorità alle navette che trasporteranno pedoni e ciclisti. Le auto saranno ovviamente in grado di usarle, ma arrivano seconde alle esigenze del trasporto delle persone. Oltre a condividere un video del tunnel, Musk ha anche dichiarato su Twitter che la sua società The Boring Company ha già iniziato a scavare un tunnel tra DC e New York.

Inoltre, l’azienda spera di iniziare a scavare presto un tunnel tra Los Angeles e San Francisco. Tunnel che potrebbe essere percorso da un vero hyperloop, cioè un treno in grado di viaggiare ad una velocità superiore a quella del suono. Un mezzo in grado di rivoluzionare gli spostamenti. Il segreto è racchiuso in un’infrastruttura tubolare all’interno della quale viene ricreato il vuoto, in modo che i treni possano viaggiare a velocità estremamente elevate diminuendo al minimo l’attrito generato con l’aria e con i binari, grazie ad una tecnologia di levitazione magnetica.

A fine del 2016, Elon Musk sottolineò tutta la sua frustrazione per il crescente traffico che congestionava le città. Da qui nacque il progetto della società The Boring Company che punta senza mezzi termini a voler semplificare e rendere più rapidi gli spostamenti nelle congestionate metropoli.

Fonte: Elon Musk • Via: Engadget