QR code per la pagina originale

Windows 10 April 2018 Update, patch per Spectre

Microsoft ha rilasciato un update per Windows 10 April 2018 Update e le CPU Intel di ultima generazione volto a mitigare i problemi di Spectre Variant 2.

,

Microsoft ha rilasciato alcuni piccoli ma importanti aggiornamenti di sicurezza per risolvere la vulnerabilità di Spectre Variant 2 per tutti coloro che hanno installato Windows 10 April 2018 Update. La patch, identificata dal codice KB4100347, è molto piccola ed è dedicata ai computer che dispongono dei processori Intel di ultima generazione. Nello specifico, questa patch è rivolta ai processori Sandy Bridge, Ivy Bridge, Haswell, Broadwell, Skylake e Skylake-X, Kaby Lake e Kaby Lake-X e Coffee Lake.

L’aggiornamento, disponibile anche per Windows Server 2016 1803, può essere scaricato direttamente da Windows Update. Questo significa che una volta disponibile sarà il computer a scaricare ed installare automaticamente questo importante update per la sicurezza. In alternativa è sempre possibile scaricare la patch direttamente dal “Windows Update Catalog“. Tuttavia, visto che l’update è specifico solo per alcune famiglie di CPU, il suggerimento è quello di utilizzare solamente Windows Update che saprà verificare se il PC Windows 10 è effettivamente compatibile con questa nuova patch di sicurezza.

Contestualmente, Microsoft ha anche rilasciato le patch KB4134660 e KB4134661 dedicate, questa volta, a Windows 10 Creators Update e a Windows 10 Fall Creators Update. In questo caso trattasi di piccoli aggiornamenti volti a fornire una notifica di una migliore esperienza sulla privacy per l’aggiornamento alla versione April 2018 Update. Anche in questo caso le patch sono disponibili attraverso Windows Update.

Il rilascio del nuovo aggiornamento contro Spectre Variant 2 mette in evidenza come Microsoft non abbia abbassato la guardia contro una delle vulnerabilità più pericolose mai scoperte in ambito informatico. Spectre ed anche Meltdown, infatti, hanno monopolizzato l’attenzione degli esperti di sicurezza per mesi a causa della loro pericolosità.

Fonte: Neowin