QR code per la pagina originale

Facebook e Instagram mostrano il tempo speso in-app

Facebook e Instagram introducono nuovi strumenti per monitorare il tempo speso nelle app e per ridurre le notifiche, così da invogliare a non esagerare.

,

Facebook e Instagram stanno implementando una nuova funzionalità per aiutare gli utenti a capire quanto tempo stanno spendendo nelle app, mossa effettuata come parte di uno sforzo continuo a istruire il pubblico a essere più responsabile delle attività svolte online.

Usare i social media non fa sentire le persone socialmente più connesse: recenti studi hanno infatti rilevato che gli individui che usano per ore e ore Facebook e Instagram si sentono spesso più isolate dal mondo e sono più inclini ad ansia e depressione. Per limitare quelle che sono diventate delle problematiche sociali vere e proprie, i due social media di proprietà Mark Zuckerberg introducono nuovi strumenti con l’obiettivo di dare alle persone un maggiore controllo sul tempo che trascorrono sulle piattaforme e promuovano il dialogo tra genitori e adolescenti sulle abitudini online più adatte per loro.

In particolare, questi strumenti includono una dashboard delle attività che mostra quanto tempo si trascorre su Facebook e Instagram, un promemoria quotidiano per chi raggiunge il tempo limite consigliato quotidianamente per l’uso delle app, e un modo per limitare le notifiche. Come attivarli e utilizzarli lo spiega direttamente Facebook, in un comunicato diffuso per l’annuncio di queste novità:

È possibile accedere agli strumenti dalle impostazioni delle due app. Su Instagram bisogna cliccare su “La tua attività”, e su Facebook su “Il tuo tempo su Facebook”. Nella parte superiore, è possibile vedere una dashboard che mostra il tempo medio trascorso sull’app da quel dispositivo. Bisogna quindi cliccare su una qualsiasi barra per visualizzare il tempo totale trascorso in un determinato giorno. Sotto la dashboard, è possibile impostare un promemoria giornaliero per ricevere un avviso quando si raggiunge il tempo che si desidera dedicare all’app quotidianamente. È possibile modificare o annullare il promemoria in qualsiasi momento. Si può, inoltre, cliccare su “Impostazioni di notifica” per accedere rapidamente a: “Disattiva le Notifiche”. Questo limiterà le notifiche su Facebook o Instagram per un periodo di tempo in cui si ha necessità di restare concentrati su altro.

Dare agli utenti un conteggio dei minuti spesi nelle loro app ogni giorno, nell’ultima settimana, più la media della settimana, è un buon inizio per rendere gli utenti più consapevoli dell’utilizzo che fanno dei social. Secondo quanto reso noto da Facebook, una volta che questi strumenti diventeranno mainstream, gli sviluppatori saranno in grado di studiarne l’utilizzo e potenzialmente di implementare funzionalità aggiuntive.

Non si tratta solo del tempo che le persone trascorrono su Facebook e Instagram, ma anche di come lo trascorrono. È nostra responsabilità parlare apertamente di come il tempo online influenzi le persone – e noi prendiamo sul serio questa responsabilità. Questi nuovi strumenti sono un primo passo importante e ci impegniamo a continuare il nostro lavoro per promuovere comunità sicure, rispettose e di sostegno per tutti.

I nuovi strumenti per la gestione del tempo saranno presto disponibili a tutto il pubblico mondiale.

Immagine: facebook