QR code per la pagina originale

Nikon presenta la Coolpix A1000

Nikon ha svelato la nuova compatta Coolpix A1000 con zoom esteso insieme alla Coolpix B600 pensata per i fotografi più esigenti.

,

Nikon ha svelato, per ora solo in alcuni mercati e non in Italia, la nuova Coolpix A1000. La compatta di nuova generazione ha uno scopo: attirare la più ampia fetta di pubblico, non solo i meno esigenti anzi, con una serie di migliore inerenti lo zoom, tenta anche di portare a sé gli utenti più professionali, che spesso hanno l’esigenza di dotarsi di una macchina più leggera.

Dotata di uno zoom ottico 35x potenziato da un Dynamic Fine Zoom 70x, la Coolpix A1000 vanta il più alto rapporto di zoom in un corpo macchina compatto. Il sensore CMOS da 1/2,3 pollici (4,8 x 3,6 mm) offre una risoluzione effettiva di 16 megapixel, con una sensibilità massima ISO 6400. Nonostante le dimensioni, supporta anche la registrazione di filmati in 4K a 30p, con riduzione del rumore e possibilità di realizzare fermi immagine nel corso delle riprese.

Nikon, nella sua Coolpix A1000, ha aggiunto la stabilizzazione VR, nativa per le immagini fisse ed elettronica per i filmati. L’obiettivo montato è in grado di mettere a fuoco fino a 50 mm in posizione grandangolare e circa 2 metri in posizione tele. Miglioramenti anche per i primi piani macro, catturati fino a circa 1 centimetro con la lente in posizione ampia. La macchina appena presentata integra un mirino elettronico con risoluzione di 1.166.000 punti più un monitor LCD inclinabile da 1.036.000 punti. La batteria EN-EL12 promette 250 scatti con una sola carica. L’ingombro? 114,2 x 71,7 x 40,5 mm e un peso di circa 330 grammi.

Oltre alla A1000, Nikon ha svelato anche la B600 con zoom ottico 60x, l’equivalente di 24-1440 mm nel formato 35 mm. Lo zoom dinamico arriva a 120x e include 19 modalità pre-impostate. A corredo di tutto, la onnipresente Vibration Reduction (VR) e lo stesso sensore CMOS da 16 megapixel della Coolpix A1000. Lo schermo è un TFT LCD da 921 mila punti, con ampio angolo di visione, rivestimento antiriflesso e regolazione della luminosità a cinque livelli. Entrambe le fotocamere sono compatibili con SnapBridge 2.5, che consente il controllo remoto e il trasferimento automatico delle immagini verso smartphone, tablet e computer. Nikon non ha ancora rilasciato prezzi e disponibilità dei modelli.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=819259 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).