Watch Dogs Legion, trapela un gioco Ubisoft per E3

Watch Dogs Legion, a quanto pare, sarà uno dei titoli Ubisoft annunciati durante E3 2019.

Parliamo di

Sembrerebbe che una delle grandi sorprese di Ubisoft per E3 2019 sia già trapelata, a distanza di qualche giorno dall’apertura dell’evento. La divisione anglosassone di Amazon ha infatti pubblicato la pagina di Watch Dogs Legion sul proprio store, titolo che a quanto pare sarà ambientato a Londra.

Stando alla descrizione del prodotto, la storia accennerà a eventi attuali. Recita infatti:

Watch Dogs Legion è ambientato in una versione distopica e futuristica di Londra, un mondo post-Brexit in cui società, politica e tecnologia hanno cambiato e alterato le bellezze della capitale inglese.

La descrizione diventa leggermente sospetta quando dice “Londra ha perfettamente senso per Watch Dogs”, una frase che non ci si aspetterebbe da un grande publisher, perlomeno non per descrivere un prodotto su uno store digitale. Tuttavia Kotaku, una fonte senz’altro autorevole, ha riferito di recente che Watch Dogs Legion è davvero il titolo in serbo per la kermesse di Los Angeles e che Londra è la sua ambientazione.

Forse, tuttavia, l’aspetto più interessante del nuovo gioco Ubisoft è che gli utenti avranno la possibilità di impersonare chiunque, letteralmente. La descrizione del prodotto infatti aggiunge:

Gioca nei panni di qualunque personaggio: ogni individuo che si incontra nel vasto open-world ha una propria serie di animazione, voce fuori campo, tratti caratteriali ed estetici generati dai sistemi di gioco.

Il primo capitolo della serie fu ambientato Chicago, il secondo a San Francisco. Non si tratta del primo titolo della società francese a trapelare prima del dovuto: di recente si è infatti saputo che anche Roller Champions verrà annunciato durante la conferenza. A questo punto gli utenti potrebbero conoscere due dei tre giochi non annunciati da Ubisoft con debutto previsto tra gennaio e marzo 2020. Al momento non ci sono conferme né smentite da parte del publisher, ma ormai E3 2019 è alle porte e quindi non rimane molto da aspettare.

Ti potrebbe interessare