QR code per la pagina originale

Jony Ive apre la sua azienda: Apple sarà cliente

Jonathan Ive lascia Apple per aprire una sua azienda: il principale cliente, però, sarà proprio il gruppo di Cupertino, come conferma Tim Cook.

,

Jonathan Ive, lo storico designer di Apple, ha deciso di lasciare l’azienda di Cupertino. Una scelta, tuttavia, che non segnerà l’addio definitivo alla mela morsicata: l’esperto britannico aprirà infatti una sua compagnia di cui Apple sarà il principale cliente.

La notizia è stata confermata dalla stessa Apple, in un comunicato voluto dal gruppo per confermare il prosieguo della collaborazione tra l’azienda e lo stesso Jonathan Ive. Tim Cook, il CEO della società di Cupertino, ha infatti sottolineato come Apple non veda l’ora di collaborare con la nuova realtà imprenditoriale di Ive, rimarcando come l’imprenditore britannico e la mela morsicata avranno ancora un lungo futuro insieme.

Jony è una figura unica nel mondo del design e il suo ruolo nel ritorno di Apple non può essere sottovalutato, dall’innovativo iMac del 1998 a iPhone, passando per le incredibili ambizioni di Apple Park, dove ha investito molte energie e cura. Apple continuerà a beneficiare del talento di Jony, lavorando direttamente con lui su progetti esclusivi e attraverso il lavoro del brillante e appassionato team che ha costruito. Dopo così tanti di lavoro insieme, sono felice che la nostra relazione possa continuare a evolvere e non vedo quindi l’ora di lavorare ancora con Jony.

Lo stesso designer britannico ha espresso soddisfazione per gli anni trascorsi in quel di Cupertino e ha confermato la volontà di voler collaborare con il gruppo nei prossimi anni a venire:

Dopo 30 anni e innumerevoli progetti, sono davvero orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto per creare un gruppo di design e una cultura senza eguali in Apple. Oggi è più forte e più vivace rispetto a qualsiasi momento della storia di Apple. Il team prospererà di certo sotto la guida di Evans, Alan e Jeff, i quali sono stati fra i miei più stretti collaboratori. Ho fiducia assoluta nei miei colleghi in Apple, che rimangono i miei più cari amici, e non vedo l’ora di continuare a lavorare con loro per molti anni ancora.

Come accennato dallo stesso Ive, il team di Apple sarà ora guidato da Evans Hankey e da Alan Dye, rispettivamente presidente dell’Industrial Design e dello Human Interface Design, mentre la nuova azienda del designer britannico si chiamerà LoveFrom. Apple sarà il principale cliente della compagnia.