QR code per la pagina originale

Netflix su Sky Q: prezzi, uscita e altri dettagli

A partire dal 9 ottobre, gli abbonati Sky Q potranno pagare un piccolo extra e godersi tutti i contenuti Netflix sulla piattaforma.

,

Netflix sarà disponibile su Sky Q a partire dal 9 ottobre, adesso è ufficiale. Ciò significa che tutti i contenuti della piattaforma streaming potranno essere visti comodamente su Sky (aggiungendosi a quelli del noto broadcaster). Andrea Zappia, Chief Executive Continental Europe di Sky, è infatti convinto che tra contenuti e distribuzione ci sia di mezzo un tassello fondamentale: quello della UE (user experience).

Tutti coloro che hanno già un abbonamento a Sky potranno dunque accedere ai film e serie TV di Netflix pagando 9,99 euro in più nella fattura. Ciò significa che potranno passare, per esempio, da La Casa di Carta a The Young Pope o da Stranger Things a Gomorra direttamente dalla sezione My Q (oppure, in questo caso, da quella Serie TV). Chiunque non fosse cliente Sky Q con Sky TV e Sky Famiglia, potrà invece sottoscrivere Intrattenimento plus e pagare 15,39 euro al mese per godersi l’offerta con Netflix. Tutti i nuovi clienti Sky potranno attivare l’offerta entro il mese di dicembre.

Per aderire è molto semplice: gli utenti Sky Q potranno farlo comodamente dalla piattaforma, selezionando Intrattenimento plus nella sezione Serie TV>Netflix. Chi è già abbonato al celebre servizio streaming potrà mantenere il proprio profilo sottoscrivendo Intrattenimento plus. L’offerta include il piano Netflix Standard (visione in HD e su 2 schermi in contemporanea, del valore di €11,99). I clienti Sky Q Platinum che già vedono Sky su tutte le TV di casa, allo stesso prezzo avranno invece il piano Netflix Premium (visione in 4K e su 4 schermi in contemporanea, del valore di 15,99 euro). Una mossa senz’altro interessante, insomma, che va a unire due dei principali canali di distribuzione di contenuti in Italia per offrire agli utenti l’esperienza definitiva.