QR code per la pagina originale

Zoom, come condividere lo schermo in un meeting

Una guida per scoprire come condividere lo schermo su Zoom, durante un meeting o una semplice videochiamata.

,

Zoom è una soluzione molto utile per tenere meeting o semplici videochiamate con gli amici in questo periodo di distanziamento sociale imposto per l’emergenza coronavirus. Durante una riunione di lavoro, comunque, potrebbe essere necessario condividere lo schermo con i partecipanti. Come si fa?

Ecco una semplice guida per riuscirci senza entrare in confusione.

Come fa l’host a condividere lo schermo su Zoom

Come host di una call (ecco come creare un meeting su Zoom), è possibile condividere lo schermo in qualsiasi momento.

  • Durante la chiamata, basta selezionare il pulsante Share Screen nella parte inferiore della finestra. In alternativa, è possibile usare la scorciatoia Alt + S su Windows 10.
  • Adesso ci si troverà nella scheda Basic della finestra opzioni della schermata di condivisione. Qui è possibile selezionare quale schermo si desidera condividere (nel caso si fosse collegati a più monitor), un software specifico aperto in quel momento (come Word, Chrome, Slack, ecc.) o una lavagna.
  • Dopo aver selezionato la schermata che si vuole condividere, fare clic sul pulsante Share nell’angolo in basso a destra della finestra.
  • Per interrompere la condivisione dello schermo, basta invece premere il pulsante Stop Share nella parte superiore dello schermo che si sta condividendo. In alternativa, si può utilizzare la scorciatoia Alt + S.

Come consentire ai partecipanti di condividere il proprio schermo

A causa di un aumento della nuova tendenza di “zoombombing”, bisogna cercare di rendere le proprie call su Zoom il più sicure possibile. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbe essere necessario consentire ai partecipanti di condividere il loro schermo. Come si fa?

  • Durante la riunione, selezionare la freccia accanto a Screen Share nella parte inferiore della finestra.
  • Dal menu che appare, selezionare Advanced Sharing Options.

Verrà allora visualizzata la finestra Advanced Sharing Options: qui è possibile selezionare chi può condividere il proprio schermo, quando può condividerlo e quanti partecipanti possono farlo contemporaneamente.