QR code per la pagina originale

Motorola Razr, a settembre una versione con 5G?

A settembre potrebbe uscire una nuova versione di Motorola Razr con 5G, batteria più grande e fotocamere migliorate.

,

Motorola Razr potrebbe esordire quest’anno con una nuova versione caratterizzata da 5G, batteria più grande e fotocamere migliorate. In questo modo, la società metterebbe a tacere molte delle critiche rivolte al modello originale, uscito a febbraio.

Secondo quanto riportato da Android Authority, la nuova ipotetica versione di Motorola Razr potrebbe essere stata rivelata da un dirigente di Lenovo, azienda proprietaria di Motorola. Il direttore generale di Lenovo Sudafrica, Thibault Dousson, avrebbe infatti affermato durante un podcast:

È in arrivo una nuova versione di Razr. Da quello che ho capito, dovrebbe uscire a settembre. Si tratta di un Razr completamente nuovo.

Il nuovo Razr potrebbe essere alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 765, supportare il 5G e avere una batteria da 2.845 mAh, il che rappresenterebbe un salto in avanti rispetto alla batteria da 2.510 mAh del modello attuale. Inoltre, si dice che la fotocamera esterna della nuova versione sia di 48 megapixel, un gradito miglioramento visto che la fotocamera dello smartphone attualmente disponibile è da 16 megapixel; e ancora, la fotocamera interna potrebbe essere da 20 megapixel, molto migliorata rispetto a quella da 5 megapixel attuale. Il telefono potrebbe inoltre avere 8 GB di RAM (il modello ora in vendita ha 6 GB) e 256 GB di memoria interna (ben di più dei 128 GB al momento disponibili).

Sebbene tutti i miglioramenti riportati sul lato specifiche siano piuttosto ammirevoli, non è chiaro se l’ipotetico nuovo Razr presenterà eventuali modifiche al suo meccanismo di chiusura – che è stato oggetto di parecchie lamentele al debutto della versione disponibile. Al momento non c’è comunque nulla di ufficiale, non resta che aspettare un’eventuale conferma o smentita della notizia.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App