QR code per la pagina originale

WhatsApp, i vocali si possono ascoltare dalle notifiche

WhatsApp ha introdotto una funzione che consente agli utenti di ascoltare messaggi audio direttamente dalle notifiche, senza dover aprire la chat.

,

WhatsApp accoglie una nuova funzione che riguarda i vocali, sempre più utilizzati dagli utenti. Negli ultimi tempi, infatti, si è assottigliato il divario tra i messaggi scritti e quelli a voce, e non si esclude addirittura un sorpasso di questi ultimi sui primi.

La nota app di messaggistica istantanea ha quindi pensato di introdurre un modo per ascoltare un vocale senza aprire la chat. L’utente ha quindi la possibilità di sentire il messaggio dalla notifica pervenuta su smartphone: troverà infatti la solita icona del file multimediale e, facendo tap sul pulsante Play, potrà riprodurre il messaggio proprio come nella chat. Così facendo, l’utente potrà non mostrare la notifica di lettura e di ascolto, tutelando maggiormente la propria privacy.

Non è raro, infatti, che gli utenti di WhatsApp leggano i messaggi direttamente dalle notifiche per evitare di far capire al mittente di averli letti. Esiste peraltro un modo per diventare invisibili su WhatsApp.

È già possibile ascoltare i vocali WhatsApp dalle notifiche sia su iPhone con versioni aggiornate di iOS che su una serie di smartphone recenti Android. Nelle prossime settimane, la novità sarà estesa a un maggior numero di utenti.

A proposito dell’app di messaggistica, sul sito è possibile trovare delle guide per scoprire come si usa la funzione stanza di WhatsApp e come vedere i messaggi cancellati su WhatsApp.