QR code per la pagina originale

iPhone 12, Apple conferma il ritardo di qualche settimana

L'ufficialità di Apple è arrivata: iPhone 12 uscirà con qualche settimana di ritardo rispetto alla timeline tradizionale. In vendita a fine ottobre?

,

Dopo settimane di indiscrezioni, la conferma di Apple è arrivata: iPhone 12 arriverà nel 2020, ma con qualche settimana di ritardo rispetto alla roadmap a cui l’azienda di Cupertino ci ha abituato negli ultimi anni.

L’ufficialità è arrivata da Luca Maestri, CFO di Apple, durante la consuete conference call con gli analisi:

Come sapete, lo scorso anno abbiamo iniziato a vedere iPhone alla fine di settembre. Quest’anno prevediamo che le scorte saranno disponibili qualche settimana dopo.

Apple iPhone 11 Pro (64GB) - Verde Notte

Perfetto per chi non ha molte app e scatta poche foto

Non ci sono ancora date certe, e forse anche Apple sta cercando di capirci meglio qualcosa prima di fare annunci ufficiali, ma quel “qualche settimana dopo” rispetto allo scorso potrebbe significa anche un lancio nel mese di novembre o al più presto alla fine di ottobre.

Non è chiaro, invece, se Apple abbia deciso di far slittare l’evento di presentazione dei nuovi iPhone per non far trascorrere troppo tempo dall’annuncio alla commercializzazione o se manterrà l’evento all’inizio di settembre. Così come non è chiaro se anche la versione finale di iOS 14 slitterà per fare il suo debutto con iPhone 12 o se sarà rilasciata a settembre come al solito.

Video:Apple Watch Series 4: più attivi, sani, connessi