QR code per la pagina originale

Spotify Hi Fi: entro fine 2021 la qualità audio dei CD

Si chiama Spotify Hi Fi il nuovo servizio che consentirà agli utenti di ascoltare la musica in streaming nel formato audio lossless

,

Spotify imita Amazon Music e annuncia entro l’anno il supporto Hi Fi. La comunicazione è avvenuta da parte della stessa piattaforma musicale durante il suo evento virtuale in streaming Stream On. Spotify Hi-Fi, in sostanza, ripropone nel formato audio lossless la qualità audio dei Cd musicali che sono stati quasi del tutto soppiantati dai formati digitali. Il servizio sarà disponibile entro la fine del 2021, ma inizialmente solo in alcuni mercati selezionati. Si tratta sostanzialmente di un allineamento da parte di Spotify verso quei servizi che già offrono musica ad alta fedeltà.

Amazon, ad esempio, ha lanciato Music HD già nel 2019 tramite un piano tariffario specifico. Un altro servizio analogo è quello di Tidal, che negli USA offre da tempo brani musicali ad alta risoluzione audio. Contestualmente all’annuncio di Spotify Hi Fi, l’azienda svedese ha annunciato l’espansione in 80 nuovi mercati (tra cui anche Nigeria, Pakistan e Bangladesh) con una copertura totale di oltre 36 lingue: “Insieme questi mercati rappresentano più di 1 miliardo di persone con circa la metà che già usa Internet”, fanno sapere dal quartier generale di Spotify durante l’evento online Stream On.

Spotify Hi Fi: il video di lancio con Billie Eilish

Per lanciare il nuovo servizio Hi Fi, la piattaforma ha realizzato un video in collaborazione con la cantautrice Billie Eilish e il produttore discografico FINNEAS. Nel filmato viene spiegata l’importanza dell’esperienza audio in alta fedeltà. L’implementazione del nuovo formato in qualità superiore, risponde principalmente alle richieste degli stessi artisti e degli utenti. Chi è iscritto alla piattaforma non dovrà fare sostanzialmente nulla di nuovo perché l’audio in alta fedeltà sarà direttamente integrato nella user experience principale.

I numeri recenti della piattaforma

Intanto, nell’ultimo trimestre, secondo i dati ufficiali forniti dalla piattaforma, Spotify ha raggiunto 155 milioni di utenti paganti, mentre il numero di utenti attivi mensilmente è di 345 milioni.

Video:LibreOffice 6.3