Stranger Things 4, analisi del trailer: Vecna, Creel House e Max con i poteri?

L’analisi completa del trailer ufficiale di Stranger Things 4: nuovi personaggi e interessanti dettagli vengono finalmente alla luce.

Parliamo di

Stranger Things 4 sta per arrivare, finalmente. Dopo ben tre anni, una delle serie di maggior successo di Netflix proseguirà la sua storia e i fan non vedono l’ora di scoprire cosa accadrà ai protagonisti. Di recente è stato pubblicato il trailer ufficiale, che suggerisce diverse cose interessanti. Lo abbiamo analizzato a fondo per ipotizzare ciò che potrebbe accadere nella stagione 4, la cui prima parte sarà disponibile sulla piattaforma dal 27 maggio 2022.

La clip si apre con un utile promemoria di come si è conclusa la season 3: nel laboratorio russo, sotto il centro commerciale Starcourt, vengono mostrate le rovine della macchina che avrebbe dovuto aprire un nuovo portale per il Sottosopra. Jim Hopper e Joyce Byers alla fine sono riusciti a distruggerla, ma il capo della polizia è stato catturato dai russi e portato in Siberia.

L’orologio a pendolo

Nel trailer di Stranger Things 4 vengono mostrati due scorci di questo enigmatico orologio a pendolo. Dapprima lo vediamo incastonato nel muro di un corridoio (probabilmente nella Hawkins High School), poco dopo nella spettrale Creel House. Dato che questo orologio è già apparso nel teaser trailer, è probabile che giochi un ruolo importante in questa stagione.

Piccolo tributo a Billy Hargrove

Il trailer della quarta stagione rende un piccolo omaggio a uno dei suoi antieroi: Billy Hargrove, fratellastro maggiore di Max Mayfield, un tipo davvero tosto. Presentato per la prima volta nella stagione 2 come ragazzaccio prepotente, Billy diventa uno degli antagonisti della stagione 3 quando il Mind Flayer prende il controllo del suo corpo. Nelle ultime scene, però, il giovane si sacrifica per salvare la sorella e le sue amiche. Ha anche il tempo di sussurrare un “mi dispiace”. È chiaro, in base a questo trailer, che Max lo abbia perdonato.

Separate Ways (Worlds Apart) dei Journey

Non è un caso che come sottofondo musicale sia stata scelta Separate Ways (Worlds Apart) dei Journey: un brano appropriato visto che i protagonisti della serie si trovano in posti diversi. Max, Lucas, Dustin e Mike sono tutti studenti della Hawkins High. Nel frattempo, Jane Hopper alias Undici e Will stanno frequentando la Lenora Hills High School in una nuova città, per ricominciare daccapo. Il trailer rivela però che tutta l’azione potrebbe presto tornare a Hawkins, cittadina immaginaria dell’Indiana in cui finora si sono svolti tutti gli eventi.

Creel House

Circa a metà del trailer di Stranger Things 4, viene offerto un altro scorcio di Creel House. La casa fu acquistata dai Creel nel 1959, ma, subito dopo il trasferimento, la famiglia iniziò a notare che nella dimora si verificavano terrificanti fenomeni soprannaturali. Alla fine il patriarca della famiglia, Creel Victor (interpretato da Robert Englund), perse la testa e uccise tutti a sangue freddo. Ora è ricoverato presso il Pennhurst Mental Hospital nella contea di Kerley. Un chiaro omaggio ad Amityville Horror, d’altronde la serie Netflix non ha mai rinunciato alla sua vena dark e inquietante.

Creel House mostrata nel trailer di Stranger Things 4

Il Sottosopra

Attraverso il trailer di Stranger Things 4 è possibile dare una nuova sbirciata al Sottosopra. L’universo parallelo non ha subito molti cambiamenti dall’ultima volta che l’abbiamo visto, ma sembra che nei nuovi episodi più azione si svolgerà al suo interno. Finora, il Sottosopra è stato perlopiù un’ambientazione “per occasioni speciali”, ma, basandosi sul fatto che i protagonisti portano lì le loro biciclette e su alcuni interni di edifici, nella nuova stagione potrebbe essere maggiormente esplorato.

La levitazione di Max

Forse il momento più inaspettato del trailer di Stranger Things 4 è quando Max viene vista fluttuare sopra la tomba di suo fratello. La reazione istintiva degli spettatori è semplicemente presumere “eh, sarà probabilmente un sogno”. Certo, è possibile, ma le immagini sembrano un po’ troppo nitide per una sequenza onirica. Lucas, Dustin e Steve rimangono letteralmente sbigottiti davanti all’accadimento. Non dimentichiamo che Undi ha perso i suoi poteri alla fine della stagione 3, e, se questi rispettano le leggi dell’energia (cioè non possono essere creati o distrutti), allora avrebbe perfettamente senso che si spostino su qualcun altro.

Victor Creel

Nella nuova clip viene mostrato anche Victor Creel. L’attore Robert Englund non è estraneo a interpretare i mostri, avendo vestito i panni dell’iconico Freddy Krueger per decenni. Ma dobbiamo considerare Victor Creel un mostro? Pare si sia strappato gli occhi per i sensi di colpa successivi allo sterminio della sua famiglia. Ma forse è stato vittima di una forza più oscura, ed è stata proprio quella forza a uccidere le persone che amava. Non stiamo parlando di pazzia, ma di qualcosa di soprannaturale. Oseremmo dire Lovecraftiano.

Vecna, il villain di Stranger Things 4

Il punto più alto del trailer di Stranger Things 4 è raggiunto quando viene rivelato quello che sembra a tutti gli effetti il villain definitivo. Fino a oggi, abbiamo visto che la serie ha saputo mostrarci dei mostri (scusate il gioco di parole) davvero niente male: il Demogorgone era fantastico e Il Mind Flayer ancora di più. Adesso entra in gioco un certo Vecna, che, a differenza delle precedenti creature, ha fattezze umane ed è in grado di parlare. Sappiamo che il suo nome dovrebbe essere questo grazie ai titoli precedentemente pubblicati degli episodi, infatti la seconda puntata è stata battezzata “Vecna’s Curse” (La maledizione di Vecna).

Come il Demogorgone e il Mind Flayer, Vecna ​​prende il nome dall’universo di Dungeons & Dragons. Considerato uno dei nemici più iconici del gioco, Vecna ​​fu un potente mago che divenne un lich (creatura non morta). Nelle varie edizioni di D&D, non solo fu sempre considerato un avversario temibile, ma arrivò persino a diventare una divinità. Probabilmente quello in Stranger Things 4 non sarà lo stesso Vecna del gioco da tavolo, ma una creatura oscura a cui i protagonisti daranno questo nomignolo.

Ti potrebbe interessare