QR code per la pagina originale

Murdoch cerca l’asta su MySpace

,

L’articolo in offerta è l’appalto sulle ricerche tramite MySpace: Rupert Murdoch, 75enne titolare della News Corp, conscio del fatto che il suo impero internet difficilmente riuscirà ad espandersi ulteriormente, ha lanciato la propria disponibilità a discutere la concessione delle ricerche tramite le pagine della community. L’interlocuzione è aperta a tutti e tre i grandi nomi del settore: Yahoo, Google ed MSN.

Per MySpace l’ambito della ricerca è un campo ostico ed oggi tale funzione risulta sottodimensionata in modo sproporzionato rispetto all’importanza del sito che ne dovrebbe sorreggere le sorti. Per questo Murdoch ha aperto il proprio impero ai grandi motori, cercando in ciò una ben più remunerativa fonte di introito. Per i motori gli spazi di MySpace sono particolarmente interessanti (secondo i dati ComScore Networks trattasi del secondo sito al mondo in quanto a pagine viste per il mese di Maggio) ed entrare nell’alveo di Rupert Murdoch significa inoltre aprire eventuali ulteriori canali sui media tradizionali (nomi quali Sky e Fox potrebbero bastare per rendere l’idea).

La popolarità di MySpace è un elemento decisamente importante che potrebbe far gola sia a Yahoo che ad MSN per lanciare il proprio assalto a Google, con quest’ultima pronta eventualmente a manovre in tono difensivo. Per Murdoch la situazione è favorevole ed è ora ipotizzabile un lungo braccio di ferro tra i motori per accaparrarsi quanto messo sul tavolo della trattativa.

Notizie su: