QR code per la pagina originale

Gravi problemi per l’aggiornamento di Tiger

Numerosi utenti Mac segnalano un bug critico per Os X 10.4.11 in grado di causare il sistematico crash di Boot Camp. Il malfunzionamento, per ora irrisolvibile, rende inaccessibili i dati sulle partizioni del disco rigido

,

Cattive notizie per gli utenti di Tiger (Mac Os X 10.4) giungono da numerosi forum di discussione online. Il recente aggiornamento alla versione 10.4.11, rilasciato da Apple un paio di settimane fa, causerebbe considerevoli danni ai computer Mac dotati di BootCamp e di una partizione per ospitare Windows. Molti utenti hanno segnalato la presenza di un bug che impedirebbe la corretta installazione dell’ultimo aggiornamento per il sistema operativo di Cupertino, recentemente sostituito dal nuovo Leopard (Mac OsX 10.5).

Terminata la procedura di download dell’aggiornamento, l’applicativo “Software Update” conclude bruscamente l’installazione segnalando un inaspettato malfunzionamento del sistema. L’utente viene quindi invitato a riavviare il proprio Mac per risolvere il problema. Al momento del riavvio il computer non riesce a superare la schermata iniziale di BootCamp, impedendo l’accesso sia a Tiger che alla partizione in cui è contenuto il sistema operativo Windows. Il bug segnalato pare essere, almeno per il momento, insormontabile. L’unica soluzione efficace per risolvere il problema richiederebbe la completa rimozione di tutte le partizioni presenti sul disco rigido, con la conseguente perdita di tutti i dati presenti sia in Mac Os X che in Windows.

Non è ancora chiaro quanto il problema sia diffuso tra gli utenti di Tiger e BootCamp, ma il numero di segnalazioni sui forum di discussione è in sensibile crescita. Prima di installare l’aggiornamento alla versione 10.4.11, un messaggio avverte la possibile insorgenza di qualche problema di compatibilità con i software di terze parti, ma non certo con gli applicativi sviluppati direttamente da Apple come l’ormai celebre BootCamp. Al momento Cupertino non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale sul pericoloso bug segnalato sui forum di discussione. Rimandare l’installazione dell’ultimo aggiornamento di Tiger pare, al momento, la scelta maggiormente seguita dagli utenti di BootCamp.

Notizie su: