QR code per la pagina originale

BroadSync HD: tecnologia Broadcom per lo streaming HD su rete Ethernet

,

Il mercato dei prodotti compatibili con lo standard Full HD è in piena espansione, ma all’aumentare del numero dei dispositivi, aumenta anche il numero dei cavi di collegamento.

Broadcom ha realizzato la tecnologia BroadSync HD che consente di effettuare lo streaming di contenuti in alta definizione utilizzando il comune cavo Ethernet RJ-45.

I dispositivi in grado di veicolare flussi HD possono essere posizionati in ogni stanza, ma per ognuno di essi occorre un collegamento HDMI, che però ha dei limiti per quanto riguarda la lunghezza dei cavi (circa 5 metri per quelli di categoria 1).

Spesso in un appartamento è già presente una rete Ethernet, più o meno complessa, costituita da router, switch e hub. Allora perché non sfruttare questa infrastruttura per trasmettere segnali audio/video, condividere i contenuti HD tra tutti i dispositivi e contemporaneamente accedere ad Internet?

Utilizzando gli economici cavi Cat.5, la tecnologia BroadSync HD implementa lo standard IEEE 802.1 AVB (Audio Video Bridging) per trasmissione (con QoS garantito), sincronizzazione e timing necessari per lo streaming di flussi HD attraverso la rete Ethernet.

Il passaggio ad una simile soluzione potrebbe essere economica e “indolore” da parte degli utenti, considerando anche la sempre maggiore diffusione di dispositivi dotati di porte RJ-45, come lettori multimediali, decoder e TV LCD compatibili con lo standard DLNA.

Notizie su: