QR code per la pagina originale

TigerTag, codice anti-smarrimento

,

TigerTag è un’idea che merita una segnalazione per un motivo molto semplice: si tratta di una idea che nasce dalla convinzione per cui ci sia un lato buono dell’umanità sul quale conviene investire.

L’idea è semplice: un piccolo tag adesivo da attaccare ad uno smartphone piuttosto che ad un laptop. In caso di smarrimento i casi sono due: l’oggetto finisce nelle mani di una persona poco onesta, e allora non c’è possibilità alcuna di rientrare in possesso del proprio device, oppure l’oggetto finisce nelle mani di una persona onesta che fin dal primo secondo penserà a come restituire il device al legittimo proprietario.

Nel secondo caso il TigerTag faciliterà le operazioni, permettendo all’onestà di trionfare: basterà utilizzare il codice presente sul tag per conoscere le generalità del legittimo proprietario e restituire l’oggetto.

Il business model è ad oggi molto semplice: 1.99 dollari per ricevere a domicilio un singolo TigerTag (il sistema si estende a Stati Uniti, Europa e America Latina), cifra utile semplicemente a coprire le spese di spedizione. In futuro la cosa potrà probabilmente evolversi, sulla base del successo eventualmente raggiunto. Il successo, per contro, sarà reso possibile soltanto dal passaparola, dal quale sgorga l’unica vera possibilità di trasformare il TigerTag in un vero e proprio standard dell’onestà.

TigerTag è un’idea che merita la nostra segnalazione e merita un plauso. Se non altro perchè parla ad un target preciso. Ed è tutta gente… onesta.

Notizie su: