QR code per la pagina originale

Mozilla misura i browser con Kraken

Kraken è il nuovo Javascript benchmark proposto da Mozilla per valutare con maggior realismo le performance dei browser

,

Kraken” è il nome usato da Mozilla per battezzare un nuovo benchmark con il quale il gruppo ha intenzione di iniziare a misurare le performance dei propri e degli altrui browser. Un nuovo sistema di misurazione, insomma, sul quale basare i futuri giudizi relativi al modo in cui i browser in competizione eseguono il codice JavaScript.

Siccome è proprio sui banchmark che si sviluppa l’oggettivo raffronto delle performance, un cambio nelle misurazioni significa nuovi parametri su cui ragionare. Mozilla spiega di aver portato avanti la propria idea al fine di sviluppare un sistema più realistico di misurazione sulla base di quel che in futuro le applicazioni su browser significheranno per l’utenza. Un passo oltre Sunspider, V8 e Dromaeo, quindi, ma anche un ulteriore tassello destinato ad aggiungere nuovi parametri di valutazione ed ulteriore confusione interpretativa. Mozilla spiega però con molta chiarezza i propri intenti: l’analisi dei benchmark odierni evidenzia una situazione non soddisfacente poiché basata su strumenti non adatti per misurare la realtà dei fatti.

Pensiamo che Kraken sia un passo nella giusta direzione. Kraken evolverà rapidamente nelle prossime settimane e nei prossimi mesi […] per spingere oltre le capacità del Web “open”

Liberamente accessibile e gratuito, Kraken è altresì un invito alla collaborazione per quanti interessati nel settore affinchè il nuovo strumento possa crescere ed imporsi realmente come nuovo sistema di misurazione valido ed universalmente accettato.

Le prime prove eseguite da Mozilla su Firefox offrono il primo concreto risultato “made in Kraken”: Firefox 4 risulta essere 2,5 volte più veloce di Firefox 3.6. Ogni prova sulla prima versione del nuovo benchmark può essere eseguita sul sito ufficiale Kraken.

Notizie su: