QR code per la pagina originale

Android 3.1 Ice Cream Sandwich: le novità

Google annuncia Android 3.1 Ice Cream Sandwich, la versione su cui convergeranno i vari rami del sistema operativo.

,

Google I/O 2011:

Negli ultimi due anni e mezzo, abbiamo lanciato sul mercato otto versioni di Android e oggi sono disponibili più di 310 dispositivi Android al mondo, di tutte le forme e dimensioni. Al Google I/O abbiamo discusso della prossima versione di Android: Ice Cream Sandwich.

Così Google spiega quale sarà il prossimo passo di un sistema operativo che, lanciato come nuova piccola alternativa ai colossi già sul mercato, si è rapidamente imposto con numeri che denotano oggi una nuova leadership ed un trend di crescita esplosivo. Se Apple ha lanciato la grande corsa al mobile, infatti, Android è il sistema operativo che meglio di ogni altro ne ha cavalcata l’onda mettendo a segno risultati eclatanti che il gruppo riassume con i seguenti numeri:

  • 100 milioni di dispositivi Android attivati
  • 400.000 nuovi dispositivi Android attivati ogni giorno
  • 200.000 applicazioni gratuite e a pagamento disponibili sull’Android Market
  • 4,5 miliardi di applicazioni installate dall’Android Market

Android Ice Cream Sandwich è la versione su cui convergeranno i due rami attuali del sistema operativo, l’uno pensato per gli smartphone e l’altro per i tablet. La 3.1 sarà invece la versione che porterà Android verso una dimensione ubiqua, facendo in modo che il sistema possa essere utilizzato anche sugli schermi della Google Tv portando ovunque il concept, il codice e gli strumenti progettati a Mountain View (nonché il marketplace, estendendo così le possibilità di mercato per i developer). La convergenza dei vari progetti in divenire consente così di unificare l’esperienza e gli strumenti di sviluppo, facendo di Android un riferimento valido per ogni tipo di device.

Tra le novità di Android 3.1 si segnalano l’introduzione di nuove API (Open Accessory API, USB host API, real-time transport protocol API) e della Near-Field Communication (NFC). L’aggiornamento sarà rilasciato nel quarto trimestre dell’anno, presumibilmente in concomitanza con la distribuzione di nuovi device pronti a cogliere il goloso traino del mercato natalizio. Goloso, in casa Google, quanto un Ice Cream Sandwitch.

Fonte: Google I/O • Via: Google Italia Blog • Notizie su: