QR code per la pagina originale

Amazon, pubblicità vendesi

Amazon si tuffa nel mondo dell'advertising permettendo ai propri utenti di acquistare contenuti pubblicitari sul celebre sito di vendite online.

,

L’offerta di Amazon si allarga ancora: tra un CD ed una fotocamera, tra un orologio ed un cellulare, sarà presto possibile scovare sugli scaffali virtuali di quello che è ormai un vero e proprio punto di riferimento per gli acquisti online una nuova categoria di prodotti fortemente legati al Web. Il gigante delle vendite in Rete ha infatti annunciato l’inizio di una nuova era dell’advertising online: su Amazon si potrà infatti acquistare anche la pubblicità.

Il colosso statunitense fungerà così da tramite tra acquirenti e venditori, mettendo loro a disposizione un’apposita piattaforma. Il tutto nasce da una collaborazione con Triggit, startup dell’advertising in Rete che fornirà ad Amazon gli strumenti necessari ad operare sul campo, rappresentando di fatto uno degli anelli della catena che permetterà agli advertiser di sfruttare l’enorme parco clienti della società a stelle e strisce per attrarre a sé nuovi potenziali clienti. La pubblicità verrà acquistata dagli utenti direttamente da Amazon, sul cui sito compariranno in seguito le sponsorizzazioni vendute nel corso del tempo.

Le pubblicità proposte per l’acquisto saranno poi basate sulle caratteristiche degli utenti: combinando l’enorme quantità di informazioni sui propri clienti che nel tempo è riuscito ad accumulare, Amazon avrà a disposizione ingenti informazioni per ottimizzare le campagne di advertising in base ad uno specifico range di utenza. Per migliorare ulteriormente la pertinenza delle pubblicità mostrate verranno poi adottate apposite tecniche in collaborazione con Triggit per estrapolare altre informazioni dagli utenti durante la permanenza sulle relative pagine web.

Lo studio degli utenti avverrà tuttavia senza violazioni della privacy, in quanto ad essere tracciati saranno esclusivamente i browser e non i singoli navigatori. Con questo progetto Amazon punta dunque a ravvivare un mercato sempre vivo quale quello dell’advertising in Rete, proponendo un nuovo modello che potrà far leva sull’enorme importanza che un portale di questo calibro è riuscito a conquistarsi nel tempo.

Fonte: All Things Digital • Notizie su: