QR code per la pagina originale

Motorola annuncia il Droid 3

Motorola annuncia il Droid 3, nuovo smartphone appartenente di diritto alla fascia alta dei terminali basati sul sistema operativo Android.

,

Il Droid 3 è diventato realtà: con un annuncio ufficiale nella giornata di ieri Motorola ha infatti dato alla luce il nuovo smartphone con il quale intende rimpinguare ulteriormente l’esercito Android, fornendo un dispositivo di primo piano per lottare direttamente sul campo con i nomi più importanti del settore.

Il Motorola Droid 3 presenta sia dei tratti di continuità con il passato, come la tastiera fisica a scomparsa di tipo QWERTY a 5 righe, sia caratteristiche tecniche di più recente fattura: tra queste figurano uno spessore inferiore rispetto ai modelli precedenti (risultando lo smartphone con tastiera fisica più sottile attualmente in commercio), un microprocessore dual-core con frequenza di clock pari ad 1 GHz, ed un display che passa dai 3,7 pollici del Droid 2 ai 4 pollici del nuovo modello, il quale offre inoltre una risoluzione pari a 960×540 pixel.

Anche lo spazio per l’archiviazione è stato rivisto, con 16 GB a disposizione degli utenti invece dei precedenti 8 e la possibilità di raggiungere i 32 GB mediante l’installazione di una memory card microSD. La fotocamera presente sul device offre una risoluzione massima degli scatti pari ad 8 megapixel, oltre alla possibilità di registrare filmati in qualità Full HD 1080p. Il sistema operativo di default è Android Gingerbread 2.3.3, dotato di alcune applicazioni preinstallate quale ad esempio Skype. Sul fronte connettività figurano tutti i principali standard disponbili (3G, Wi-Fi, Bluetooth, aGPS), eccezion fatta per il 4G LTE.

Il Motorola Droid 3 è disponibile sullo store online di Verizon in modalità abbonamento a 200 dollari, mentre la versione senza abbonamento è accompagnata da un prezzo pari a 460 dollari. Nessuna informazione, al momento, relativamente alla possibile distribuzione del device anche sul mercato europeo.

Fonte: PCMag • Notizie su: