QR code per la pagina originale

Twitter è circondato da 1 milione di app

Twitter ha raggiunto la cifra di 1 milione di applicazioni realizzate da sviluppatori esterni e annuncia una nuova versione del sito dedicato ai developer.

,

Con un ritmo di crescita quantificabile in una nuova applicazione ogni 1,5 secondi, Twitter annuncia di aver tagliato il traguardo del primo milione di app. Il servizio di microblogging ha infatti superato tale cifra nella giornata di ieri, compiendo un incredibile balzo in avanti rispetto ad un anno fa e presentando importanti novità per tutti gli sviluppatori.

Nello stesso periodo del 2010 erano “solo” 150.000 le applicazioni disponibili per inviare cinguettii su Twitter, ovvero circa 6 volte in meno. Il numero di sviluppatori che hanno deciso di tuffarsi nella realizzazione di un client dedicato al servizio è salito a quota 750.000, confermando il notevole interesse che la piattaforma Twitter suscita nei confronti dei programmatori. Un interesse che si riflette automaticamente anche sugli investitori: dal mese di dicembre ad oggi sono stati finanziati oltre 500 milioni di dollari per lo sviluppo di nuove app, mentre le acquisizioni di gruppi orbitanti nell’universo Twitter ha generato un giro d’affari quantificabile in 1 miliardo di dollari.

Il social network creato da Jack Dorsey rappresenta dunque un’importante opportunità non solo per gli utenti, ma anche per gli sviluppatori: una buona idea può rappresentare una vera e propria miniera d’oro, soprattutto per i programmatori freelance. Nonostante la base d’utenza sia lontana in termini numerici da quella offerta da Facebook, le cifre risultano essere di tutto rispetto. I vertici di Twitter, del resto, hanno da sempre cercato di favorire e stimolare lo sviluppo di nuove applicazioni, fornendo tutti gli strumenti del caso ed incentivando l’innovazione per mettere nelle mani degli utenti strumenti di qualità.

In occasione del superamento del tetto del milione di app si registrano importanti novità proprio in tale direzione: la sezione dedicata agli sviluppatori è stata infatti rinnovata, sia nel design che nei contenuti, offrendo una documentazione più facilmente navigabile e comprensibile. Tra le altre novità rientrano una piattaforma di comunicazione che sostituisce la tradizionale mailing list, un nuovo blog dedicato alle notizie più importanti riguardanti lo sviluppo di app per Twitter, un nuovo strumento per la gestione delle proprie app ed alcuni miglioramenti al tool per la ricerca di informazioni nel portale dedicato ai developer.

Fonte: Twitter • Via: Twitter • Notizie su: