QR code per la pagina originale

Microsoft integra il supporto ai file RAW

Il codec pack pubblicato da Microsoft consente la visualizzazione e l'editing delle immagini RAW in Windows e in Photo Gallery.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità di un codec pack che aggiunge il supporto per il formato RAW ai sistemi operativi Windows Vista SP2 e Windows 7. I professionisti della fotografia o semplicemente gli appassionati in possesso di una reflex digitale potranno ora visualizzare le foto scattate direttamente all’interno di Windows Explorer e di Windows Live Photo Gallery 2011.

Il formato RAW garantisce la massima qualità possibile per gli scatti effettuati con una fotocamera DSLR, in quanto questo tipo di file è la fedele rappresentazione dell’immagine “vista” dal sensore. Prima del salvataggio sulla memory card, infatti, gli scatti non subiscono nessun post processing e nessuna compressione, come invece accade nelle fotocamere compatte che conservano le immagini in formato JPEG. I fotografi più evoluti compiono diverse elaborazioni su questi negativi digitali, ma finora era necessario installare i driver specifici per ogni DSLR o programmi molto costosi (ad esempio Adobe Photoshop) per visualizzare in Windows i file RAW.

Con questo pacchetto di codec, Microsoft permetterà agli utenti di vedere le anteprime delle immagini RAW in Windows Explorer e di modificarle con Windows Live Photo Gallery, una funzionalità che Apple offre da diverso tempo con iPhoto. Prima di procedere alla modifica delle foto, Photo Gallery effettuerà una copia del file RAW originale e convertirà l’immagine in formato JPEG o JPEG-XR.

Il codec pack, disponibile nelle versioni a 32 e 64 bit, aggiunge il supporto per oltre 120 reflex digitali dei più noti produttori, tra cui Nikon, Canon, Sony, Olympus, Pentax, Minolta e Panasonic.

Fonte: Windows Live Blog • Immagine: JeanbaptisteM • Notizie su: