QR code per la pagina originale

Google acquisisce Dealmap

Google ha acquisito Dealmap, aggregatore di offerte commerciali che aiuterà il gruppo di Mountain View ad espandersi in tale mercato.

,

Quello che vede come leader Groupon è un settore ormai consolidato e continuamente in fase di crescita, settore in cui vuole entrare a piene mani anche Google avvalendosi dell’aiuto di Dealmap, aggregatore di offerte commerciali appena acquisito dal gruppo di Mountain View, e con cui questi è intenzionato ad espandere la propria presenza nel mercato statunitense.

I termini dell’acquisizione non sono stati resi noti ma Google crede che Dealmap possa essere di grande aiuto per proporre prodotti e servizi ancora migliori di quelli lanciati da due mesi, negli USA, nell’ambito delle offerte commerciali. Il colosso è entrato in tale settore nello scorso giugno, e anche se la sua presenza è attualmente limitata negli Stati Uniti, tale acquisizione strategica potrebbe rivelarsi importante poiché Dealmap aggrega offerte provenienti da 450 differenti fonti e offre ai propri utenti la possibilità di vedere le migliori occasioni in base alla posizione geografica in cui questi si trovano.

Si tratta di una acquisizione che agevola entrambe le parti poiché se da una parte Google vede in Dealmap un servizio già comprovato che può contribuire a raggiungere importanti obiettivi e a consolidare la propria presenza nel mercato delle offerte commerciali, dall’altro lato Dealmap si avvarrà dell’esperienza di Google e dei suoi servizi, cosa che potrà aiutar loro ad accelerare la propria crescita e ad entrare anche in nuove aree del commercio.

Dopo che Groupon ha rifiutato l’offerta di acquisizione proposta da Google, a Mountain View si sta valutando una strategia alternativa e Dealmap potrebbe essere di grande aiuto per raggiungere buoni obiettivi. Un portavoce dell’azienda ha dichiarato l’entusiasmo che il gruppo ha per tale operazione: «Siamo impressionati da ciò che il team di Dealmap ha compiuto fino ad oggi e siamo entusiasti di dare loro il benvenuto in Google. Siamo stati entusiasti del successo iniziale che hanno avuto le nostre offerte commerciali e pensiamo che Dealmap possa aiutarci a realizzare prodotti e servizi per consumatori e commercianti ancora migliori». I dipendenti di Dealmap si sposteranno nella sede Google di Mountain View.

Fonte: Dealmap blog • Immagine: Venture Beat • Notizie su: