QR code per la pagina originale

Prestazioni grafiche triplicate per i nuovi Atom

CedarTrail_benchmarks

,

L’arrivo dei nuovi processori Intel Atom a 32 nanometri è stato posticipato a novembre a causa di alcuni problemi con i driver video. Secondo le indiscrezioni pubblicate da VR-Zone, la GPU integrata dovrebbe avere prestazioni tre volte superiori a quelle del chip GMA 3150 dell’attuale Atom N570.

La GPU PowerVR SGX545 dei modelli N2600 e N2800 supporta le librerie DirectX 10.1, mentre le precedenti CPU sono compatibili solo con le DirectX 9. Il test utilizzato è il vecchio 3DMark 2006, per cui i risultati ottenuti non sono molto rappresentativi della reale potenza di elaborazione. In ogni caso, il miglioramento rispetto agli Atom N455 e N570 è evidente.

La nuova architettura Cedar Trail non introdurrà novità particolari e ciò è dimostrato dalle prestazioni inferiori del modello N2600 a 1,6 GHz rispetto all’Atom N570 a 1,66 GHz. Intel dunque offrirà prestazioni migliori solo per la sezione grafica, anche se quasi sicuramente non potrà competere con le APU di AMD basate sull’architettura Bobcat che supportano le DirectX 11.

Un confronto più approfondito verrà effettuato quando i primi processori arriveranno sul mercato, in quanto si dovranno esaminare altri aspetti importanti come i consumi e i prezzi di vendita.

Notizie su: