QR code per la pagina originale

Samsung e Google rinviano il Nexus Prime (update)

Samsung e Google hanno fatto sapere che l'annuncio del Nexus Prime viene rinviato a data da destinarsi. Ignote le motivazioni dell'improvvisa decisione.

,

«Qualcosa di grande sta per arrivare». Ma non arriverà nei tempi previsti. Sebbene il Nexus Prime fosse previsto per i prossimi giorni, infatti, occorrerà aspettare oltre perché l’evento va a monte: Samsung e Google fanno un passo indietro ed il grande esordio non avrà pertanto luogo.

Il Samsung Nexus Prime avrebbe dovuto essere il nuovo top-gamma della serie Android, un nuovo device che, sulla scia dei precedenti Nexus, avrebbe avuto lo scopo di alzare ancora una volta l’asticella del mercato per aumentare la qualità dell’offerta Android al cospetto della difficile concorrenza con l’iPhone. A poche ore dall’annuncio dell’iPhone 4S, però, una nota pubblica che desta sorpresa: Samsung e Google hanno fatto sapere che, nonostante in molti si aspettassero il Nexus Prime in occasione della CTIA convention dell’11 ottobre (così come indicato in un filmato di presentazione divulgato nei giorni scorsi), all’evento non sarà invece mostrato alcun nuovo device. E l’attesa si spegne così prima ancora dell’inizio della CTIA.

Recita la comunicazione diramata congiuntamente dai due gruppi:

Samsung e Google hanno deciso di posticipare l’annuncio del nuovo prodotto previsto per il CTIA Fall. Abbiamo concordato sul fatto che non fosse il momento giusto per annunciare un nuovo prodotto. Le nuove date verranno annunciate a breve

La motivazione non è stata in alcun modo fatta trapelare. Difficile capire se possa essere una decisione relativa all’annuncio dell’iPhone 4S, all’assenza dell’iPhone 5 dagli annunci Apple o piuttosto dalla concomitanza di tempi con il lutto successivo alla dipartita di Steve Jobs. Le parole sembrano far trapelare una decisione improvvisa, non dettata quindi dall’urgenza di dover rispondere ad una qualche causa esterna che possa consigliare il posticipo delle strategie odierne.

Del Nexus Prime rimangono pertanto la curiosità e la curvatura intravista nelle prime immagini. Tutto il resto verrà rivelato a tempo debito.

Update: Business Insider, che cita un portavoce di Google,  ha confermato che il motivo del rinvio è l’inopportunità “di annunciare un nuovo prodotto mentre l’intero pianeta rende omaggio a Steve Jobs”.

Fonte: This is my Next • Notizie su: