QR code per la pagina originale

Il Mac raggiunge una diffusione globale del 5,2%

La crescita delle vendite di Mac non subisce freni e raggiunge il dato storico di 5,2% del marketshare.

,

Stando ai numeri riportati da Charlie Wolf di Needham, la crescita di Apple negli ultimi tempi si è rivelata – testuali parole – “sorprendente.” I Mac infatti hanno raggiunto il nuovo, storico traguardo del 5,2% di marketshare a livello globale.

Si tratta di un trend destinato a durare, almeno a dire dell’analista, visto e considerato che le consegne sono aumentate costantemente negli ultimi 6 trimestri fiscali di fila, con un’enfasi particolare registrata in Cina e nei mercati APAC (Asia Pacific). Si tratterrebbe di un’esplosione di ben 1 punto percentuale rispetto soltanto all’anno scorso e dovuto in massima parte al cosiddetto effetto halo derivato dall’adozione in massa di iPhone e iPod. Ma l’aspetto più interessante della faccenda, probabilmente, sta nel fatto che le consegne dei Mac per il mercato business e corporate abbiano registrato una crescita del 43,8% in appena un anno, ovvero nove volte l’andamento del mercato PC convenzionale.

Uno stato di cose che ha consentito a Cupertino di balzare in avanti nella diffusione dei propri computer, i quali raggiungono ora un marketshare consolidato del 5,2%. Ma il merito va anche alla potente macchina del retail con la mela e all’apertura continua di nuovi punti vendita in un numero crescete di paesi del mondo. Curiosamente, la crescita più lenta Apple la sperimenta negli USA, dove tuttavia continua a capitanare l’industria in termini di “dollar growth“; dopotutto, se il prezzo prezzo medio dei Mac è sceso di appena 1 punto percentuale negli ultimi sei anni, i ribassi della concorrenza si sono rivelati estremamente più marcati.

Siamo sulla cresta di una nuova onda che ha avuto il suo incipit a metà 2010 e che sembra subire, proprio in questi mesi, una brusca accelerazione. Col Natale e le festività in arrivo, poi, i numeri non potranno far altro che migliorare ulteriormente.

Notizie su: