QR code per la pagina originale

Acer Icona Tab A700: esordio quad-core

Acer ha aperto l'era dei tablet quad-core al CES di Las Vegas: presto giungerà sul mercato il nuovo Iconia Tab A700 con chip Tegra 3.

,

Il mondo dei tablet è pronto per vivere una nuova fase della propria storia: nel corso del CES 2012 di Las Vegas, infatti, Acer ha presentato la nuova edizione dell’Iconia Tab, tavoletta di punta del gruppo asiatico che annovera tra le proprie caratteristiche principali un microprocessore quad-core, i quali nel corso dell’anno faranno capolino sempre più frequentemente su tale tipologia di device per migliorarne ulteriormente le prestazioni.

Il nuovo Iconia Tab A700 presenta un chip Tegra 3 targato Nvidia con frequenza di clock pari ad 1,3 GHz, affiancato da un modulo di memoria RAM dalla capacità di 1 GB. Lo schermo avrà invece dimensioni pari a 10.1 pollici e sarà dotato della tecnologia IPS per aumentare l’angolo di visualizzazione dello stesso. La caratteristica principale del display sarà però la risoluzione massima garantita, la quale permetterà di raggiungere lo standard qualitativo Full HD 1080p.

Il sistema operativo scelto dall’azienda asiatica per il nuovo tablet è l’ormai classico Android, il quale si presenta nella versione Ice Cream Sandwich 4.0, fresca di rilascio e pronta a mettersi in luce sui prodotti di punta del segmento mobile. Al momento non sono noti maggiori dettagli sul dispositivo, il quale dovrebbe essere inoltre caratterizzato da uno spessore di 8.9 mm e candidarsi dunque per un posto in prima fila tra i tablet più sottili.

Acer, insomma, apre la strada ad una nuova era del segmento tablet, aperto da Apple nel 2010 e subito arricchitosi di numerosi produttori pronti ad ampliare ulteriormente un settore in continua espansione ed evoluzione. Il 2012 sarà con ogni probabilità l’anno della consacrazione definitiva per una tipologia di device che sempre più frequentemente fa capolino nelle case di tutto il mondo, ma soprattutto potrebbe essere l’anno del passaggio al quad-core, con prestazioni in grado di replicare quanto offerto da numerosi notebook.

Fonte: Engadget • Notizie su: